Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

A lingua corsa più forte ch'Alzheimer

Nanzu ch'è vò vi ne scòrdite, sappiate chì circadori canadiani anu dimustratu chì u bislinguisimu frena a malatia d'Alzheimer.



Per luttà contr'à Alzheimer, parlate corsu ! Ancu u Figaro a dice, incredìbile nò ?

Bon in fatti hè u bislinguisimu chì frena a malatia. Sò circadori canadiani à avecci travagliatu nantu. Anu rimarcatu chì u fattu di parlà duie lingue è più ritarda a pèrdita di memoria.

Invece, gattiva nutizia, a lingua corsa ùn pò fà nunda contr'à Parkinson, per avà.

Eccu un argumentu in più à favore di a lingua corsa, di u bislinguisimu in a sucetà è in a scola.

Micca siguru quantunque ch'ellu basti pè cunvince tutti quelli, nùmerosi, chì s'oppònenu à l'insignamentu obligatoriu di a lingua corsa à a scola (da vede nant'à u blog di l'APC).

Esse pè l'ugualità, a libertà, a fraternità, a laicità, a tulleranza, và bè. Ma pè a lingua corsa, ùn ci vole micca à esagerà, quantunque...
A lingua corsa più forte ch'Alzheimer

u 21 di Nuvembre 2010
u webmaestru



1.mandatu da ghjuvan michele aulas assinu u 22/11/2010 08:32
Chì bellu affissu quellu di a FCPE, ùn ci hè manera di cunosce quellu chì l'hà fattu chè no li pachimu un colpu à beie?

2.mandatu da u Ricciu suttancciu u 22/11/2010 10:04
A FCPE pari tuttu à l'imperu galatticu di "Star Wars", a vera forza scura di u nosciu paese. Dunca mi ni vocu à caccighjà u nosciu Dark Vador di a FCPE Corsa.
A dopu o ztiè è chi a forza sighi cun mè !

3.mandatu da Santigle u 22/11/2010 12:26
qui in italia ovunque c'è bilinguismo. io parlo sardo e italiano ad esempio. strano è che la lingua più simile all'italiano è il corso. il francese per voi dovrebbe essere lingua straniera. a quando l'indipendenza?

4.mandatu da acquinbocca u 22/11/2010 15:31
U più bellu esempiu chì u bislinguisimu frena Alzheimer, sò i Francesi chì u ci danu. Elli ùn cunnoscenu chè u francese. Hè per quessa chì si sò scurdati di a so storia. Un sanu da induv'elli venenu è induv'elli vanu. O Corsi, circate à ùn assumiglialli, parlate corsu.

5.mandatu da anto u 22/11/2010 17:31
Un sapia mica chi s'imparava u corsu in scola ,i soli chi parlinu corsu so a ghjentè di a mo éta ,e, u corsu l'avemmu imparatu in carughju ,e in casa cu i parenti chi parlavanu corsu .

6.mandatu da corsu u 22/11/2010 17:44
a anto: u francese induve l' ha imparatu a scola o in casa, o samiro !!!!

7.mandatu da acquinbocca u 22/11/2010 18:42
Certi anu amparatu u corsu in carrughju. U so bislinguisimu i prutege forse da Alzheimer ma micca da u sumerisimu.

8.mandatu da Malfattore u 22/11/2010 18:57
O acquin...I francesi à sanu induvee elli vannu...è sapemu induve elli ci

purtanu....l'Alienazione.. si chjama !!! allora parlà corsu hè bè mà ùn basta..pinsà

sarebbe dinù benissimu...

9.mandatu da per ride u 22/11/2010 19:11
allora parlà corsu hè bè mà ùn basta..pinsà

sarebbe dinù benissimu... Malfattore


Èèèè...Oooo ! Una cosa dopu l'altra!

À parlà s'ampara? À pinsà dinò.

Ma cumu fà? ...Aghjà ùn ci vole micca à pusà, chì "à chì posa mal pensa".

È tandu tutti ARRITTI ! è piantate di dorme.

10.mandatu da Molière. u 22/11/2010 19:50
U corsu hè una linguaccia arcaica parlatu dà u populu di pastori è di ladroni........femula

finita..

A Mudernità ghjè u verlan è ancu u Reubeuu....!!


11.mandatu da Voici u 22/11/2010 20:53
O Molière pianta a to cumedia, t'emu cunnisciutu, sè Florent Pagny.

12.mandatu da Molière. u 22/11/2010 21:01
Pè un francese ghjè un tipu bè stu F. Pagny... appena BOBO mà campa in america..!!

pè rivenne à u Corsu....deve smarisce....è lascià à piazza à a sola lingua vera è bella

volesi di u "Francois".. bramatu dà tutte e Corte d'Auropa à u XVII è XVIII seculu.....

Bonnnsooirrr.. amis corses...!!!

13.mandatu da Cesar u 22/11/2010 21:42
Cume si traduce IFF in francese ?? liberté égalité fraternité ??

14.mandatu da Arsène Nick u 22/11/2010 21:57
Hè megliu à parlà corsu... o parlà di u corsu.??

15.mandatu da bisturigliu u 22/11/2010 22:42
Arsène Nick hà forse a ragiò. Hè vera chì a FCPE hè per u corsu facultativu. Ma ditemi à pena, a sapete chì a maiò parte di i naziunalisti - quelli chì danu e lezziò di murale à più pudè - à i so figlioli, ùn li parlanu mancu u facultativu. Sfranciseghjanu à voline più. Dopu vi parlanu di statutu di a lingua, di u statu culuniale, di cosa ne sò eiu è di cosa ne sai tù... Chjachjare è fume. E' tandu, al di là di a rivindicazione, parechji "duri", chì sò sempre nant'à e liste di l'APC, sò incapaci di parlà corsu à i so figlioli. Eccu a rialità di stu paese...

16.mandatu da risposta u 23/11/2010 00:57
l'affissu O Mà... hè di Battì (Manfruelli), per Scola corsa, in l'anni 70

17.mandatu da risposta u 23/11/2010 01:02
ah nò scusa, Battì ùn hà micca fattu l'affissu di a FCPE !

18.mandatu da corsu u 23/11/2010 08:26
il est plus facile de se debarasser de bugeaud que de moliere ( parola di un respunsevuli algerianu di u fln)

e noi hemu mandatu a caternu a lingua di paoli (italianu) !!!!

19.mandatu da orsucciu u 25/11/2010 16:52
ah mà ùn la sapiati micca? Oghji par essa muderna, ci voli à essa arabu ò nerafricanu, è micca corsu!

"L'oscurantisimu" : lighjendu què aghju scrizzatu di risa!

20.mandatu da Piatamò u 25/11/2010 18:30
A lingua corsa ci para Di tant'altr'affari chè u scordu. Ci faci campà sireni è in paci Incù nô stessi. (par quiddi chì a poni parlà).Par me a me lingua hè u me fiatu, u me estru è guarisci ancu à Parkinson chì Di pinsà a una corsica senza a so lingua mi ghjunghji u tremu.

21.mandatu da Bainchicciu.. u 25/11/2010 19:02
à orsucciu Induve l'hai lettu, è parlava di ché ??

22.mandatu da Ghjuvanluca u 26/11/2010 09:24
A scoperta di à lingua Corsa nant'à internet ,iè stata pè me grandu piacere. Eu so sardu (sud di a Sardegna), ma tengu a à cultura di Corsica tantu quantu a quella sarda (iè l'istessa).Proteghje a lingua Corsa vale cume proteghje a propria anima. Un'omu senz'anima è omu tombu! Salutemu i fratelli corsi.

23.mandatu da Save u 30/11/2010 13:02
Quandu a mio mamona a cumenciu a ave sta malatia, s'è scurdattu di u francese e un parlava piu che corsu e un l'avia piu parlatu dipoi a so ghjuvanezza

24.mandatu da fabio u 12/01/2012 16:33
Provate a leggere il libro: "Amor di Corsica" di Stefano Tomassini.

Novu cumentu :