Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

A malfatta a più fràcica di l'annu

2010 fù dinù l'annu di e malfatte in Corsica : cunventu di Sartè, stadiu di Furiani, Téléthon... Induve si pianteranu i picculi Tony Montana in cartone ? Tuttu quessa pè pudè mette una buttiglia in buatta è cumprassi un paghju di Prada.



A malfatta a più fràcica di l'annu
Techji di u filmu Scarface è certe volte di droga, i picculi maffiuselli sò stati in grande forma annu passatu. Per certi, esse corsi vole dì adurà Tony Montana, Spaggiari o Mesrine (prununzià "Merrine", cum'è i macchi).

2010 fù dunque l'annata di e malfatte e più merze. Culpacci è braccasgi di losers, solu di chè cumprassi un paghju di Prada è una buttiglia in buatta.

Arricurdemuci. D'aprile ci hè statu u braccasgiu di trè frati (80 anni ognunu) à un cunventu in Sartè.

Di settembre era quellu d'una giuelleria d'un centru cummerciale in Bastia, "à l'usu iugoslavu" sciappendu e vitrine.

Sempre di settembre era quellu d'una intrapresa in Furiani in piena ghjurnata à colpi d'esplusivi.

Di nuvembre ci hè statu quellu di e casce di u Sporting una sera di macciu.

Di dicembre ci hè quellu di un camion di panini in Aiacciu.

Ci hè statu dinù a seria di u "casque blanc" in Aiacciu, arrestatu ma chì si ne fughjitu da Castellucciu qualchì ghjornu dopu.

Ùn cuntemu più e giuellerie, tabacchi, panatteri, picculi Spar è ùn parlemu mancu di u braccasgiu di u King Jouet in 2009 fattu cun... pistole in plàsticu

Infine, ùn sò micca braccasgi ma ci hè statu l'arrubecciu di a ricetta di u Téléthon in Portivechju è quellu di u Secours Populaire in Aiacciu.

I preti, i vechji, l'associ umanitarii, u Sporting, e pizzerie... l'anu truvate tutte. Chì ci riserva 2011 ? Cumu fà peghju ? Una ciucceria ? Un braccasgiu à a MAPAD ?

Ma siate rassigurati amichi corsi. I servizii di u Statu si feliciteghjanu : u nùmeru d'attentati pulitichi (ch'elli chjamanu "viulenza") hà guasi smaritu. Pudete dorme tranquilli...

u 9 di Ghjenaghju 2011
U Sgaiuffu



1.mandatu da sonnu u 09/01/2011 17:26

In altro si campa cusi, avemu fattu ghjunghje stu cattivu prugressu dà altro e dunque un SIMU PIU CORSI !
Vergogna à noi chi ci scurdemu di e nostre tradizione d'onore e di rispettu !

2.mandatu da anto u 09/01/2011 18:18
So d'accunsentu in cu SONNU certi volenu campa cumè "i pipoli " ma un'hannu baioche!E cume u travagliu li piace pocu si mettenu a arruba !

3.mandatu da Pietralunga2a u 09/01/2011 20:03
Facenu cume ne "banlieues" arrubani i vecchie, i disgraziati, ... I poveri etc ...

4.mandatu da Chico u 10/01/2011 00:10
E diventatu un paese du cloche.

5.mandatu da sten u 10/01/2011 06:24
Ladri assassini scrucconi feneanti sciutati traficanti pistole belle vitture belli scarpi belli vestiti maguglie in tutti generi e minuritarii in casa soia umbeeeeeeeee cumu feranu e generazioni avene a sortegine. Un vi stunate micca cho ci fessimu piglia a piazza da i strangeri e i furesteri CI VULERA CHJAMA A SPIDERMAN CH'ELLU VENGHI DACCI UN COLPU DI MANU

6.mandatu da A pusà... u 10/01/2011 17:57
U votu di "l'Assemblèe de Corse" di a "motion Terre d'accueil" (Pè a culunizazione..) invece di vutà è di di esse una "Terre d'écueils"...

Novu cumentu :


Seguitateci nant'à Facebook


L'articuli

Abbunatevi à a newsletter

Circà nant'à A Piazzetta