Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

A pulenda contr'à a dinde aux marrons

Vincent Tamanghjone, u nostru sceffu cucinaru, vi prupone pè u vostru 31 un sopraccena 100% nustrale.



A pulenda contr'à a dinde aux marrons
In entrata : Aviate previstu salmone affumaticatu, òstrice, foie gras, un pain surprise... Lasciate corre u pesciu ! Prima chì u salmone hè caru. È cum'ellu vene da luntanu, cuntribuite à spende l'energia. Ciò chì ùn và micca cù e vostre bone resoluzioni pè l'annu novu di participà à salvà u pianeta !

Invece, manghjate puru l'òstrice corse. Sò più bone è ricircate fora di ind'è noi. L'avemu sopr'à locu, allora prufittemune ! Cù un sprichju di limone (nustrale è micca trattatu), hè una campazione !
U foie gras, perchè micca. À cundizione ch'ellu ùn sia micca quellu di u Gers ! Sceglite un foie gras corsu ! Iè chì esiste ! Ne truverete di siguru vicinu à ind'è voi. Allora fate un sforzu !

In quant'à u pain surprise, fatelu da per voi ! Ùn hè tantu cumplicatu. Di siguru, piglierete prudutti micca impurtati è micca industriali : una fetta di furmagliu pecurinu o caprunu, una fetta di prisuttu, una di furmagliu di porcu... È s'è vo ùn pudete passavvi di i prudutti di u mare, andate à u mercatu, cumprate zinzì per esempiu. I piscadori corsi si feranu un piacè di cunsigliavvi.

U piattu principale : Aviate previstu a dinde aux marrons... Fatela finita ! Una bona pulenda cun brocciu, figatellu è ove fritte. Cusì semplice è cusì bonu. A farina pisticcina, si trova in ogni locu. L'ove ? In n'importa chì eppisseria. Pè u brocciu è u figatellu, andate à vede direttamente un pruduttore. Ùn cunniscite à nimu ? Dumandate puru à A Piazzetta chì elli sì chì ci capiscenu.
Altra suluzione : u caprettu cù i pomi. Cumprate tuttu ind'è u vostru macellu è dumandate prudutti corsi ! Ùn vi vergugnate micca !

Da evità quantunque : A pulenda cù i knacki. Francamente, lasciate corre.

U dulciume : a tradiziunale bûche... Aiò ! Piantate tuttu ! Sbattulate o chè ? Dop'à u furmagliu cù a cunfittura di fichi, prupunite clementine, brocciu cù l'acqua vita, una torta pisticcina, un fiadò... Troppu semplice ? Allora fate une schjuma di brocciu, aghjustate qualchì goccia di mele, pisticciuli di canistrelli cù amàndule è marrons glacés. Imbulighjate è date à stu sugillastòmacu un nome orìginale pè impressiunà i vostri invitati.

È per beie ? Surtite da l'urdinariu, basta cù stu Champagne ch'ùn hè mancu bonu ma ch'ellu ci vole à beie per fà cum'è tuttu u mondu. Ci n'hè abbastanza vini corsi nò ? Cubi di Barbu pè i briaconi è rossu di Patrimoniu o di u Sartinese pè i palàtichi fini. Per esse di più "tendance", sappiate chì ci hè bunissimu "muscat pétillant" fattu in Corsica !

L'avantagi :
I prudutti corsi esistenu sempre (per avà...) è i cunsumatori ch'è no semu anu sempre a scelta. Allora, perchè ùn micca principià l'annata fendu un attu militante chì ùn vi custerà micca un trasferimentu in Parigi cù a DNAT ?

In più, s'è vo site dillusu, puderete sempre andà à lagnavvi direttamente ind'è i pruduttori ! Ma aspettate appena, in stu periudu di feste sò appena sott'à pressione è pigliate i risichi.

Eccu, s'è vo ùn aviate edee per u vostru ripastu di u 31 avà sapete chì fà. Attenti à l'eccessi è à a pulizza nant'à e strade.

È cum'ellu dice Jean-Pierre Acquaviva : bona robba !

u 30 di Dicembre 2008
Vincent Tamanghjone



1.mandatu da geraldao u 30/12/2008 23:40
PULENDA 1
A DINDE 0

EVVIVA !!!

2.mandatu da joel robuchone u 31/12/2008 00:57
manghjate a pulenda, micca tutta sta rubbaccia di gaulois !

3.mandatu da Mai Thé ! u 31/12/2008 02:32
Mancu eo, ùn averebbe fattu megliu, ghjè fortissimu 'stu Tamanghjone !
Bona cena di Capu d'Annu à tutti è à tutte !
Mi mancate o zittè, pruveraghju, unu di ‘sti ghjorni, à fà mi invità à l'emissione Salt'in Bocca di FR3/Via Stella, ch'aghju parechje ricette nove à dà vi, vi n'arricurdate cum'è ci campavamu à l'epica induve u mondu sanu vulia scrive mi à u patrimoniu di l'UNESCO, era longa a cumpagnia ! È oghje, mi rattu da a mane à a sera, d'ùn fà nunda. Vi site scurdà ti di mè ?
Ghjuvan' Pè Acquaviva, aiò, chè nè pensi ? Ùn feriamu micca un bellu "tandem" !
Dà mi u to parè, scrive mi un missaghju, ùn a sò, ma mostra mi ch'eo valu torna u colpu ! A squadra di A Piazzetta mi ferà seguità a to risposta, l'aspettu cù impacenza !
Tanti basgi da u mo carissimu Rion des Landes


4.mandatu da estrimei u 31/12/2008 09:36
o Vincen' ,
sta pruposta di cunsummà i prudutti nustrali in tempi di feste he assai ghjuviziosa.
ci si puteria aghjustà a carne purcina, u caprettu, (s'elli so animali di qui , nutriti cum'ellu ci'ole) u casgiu (quand'ell'hefattu 'ncu latte di qui )e ancu i legumi e i frutti ,s'elli so naturali e a un prezzu raggiunevulle.
per u beie,l'affare he piu dilicatu:
per u " champagne ", s'omu cerca a qualità-quellu chi costa caru-, un si po squizza ; C'he , per l'amatore, un vinu biancu d' A. Arena ch'omu po,forse, truvà 'nu a so cantina; e chi per contu meiu po rimpiezzà un bon "champagne" .
s'ellu si trata di "champagne" a bon prezzu,(ch'omu mischia bellu spessu incu apenna di sciroppu di frutta )eu cunoscu u " Premier Consul "fattu da a cantina di Casinca e l'astru ,, mi so scurdatu di u nome, fattu di a cantina di u Borgu e chi si trovanu nu u cummerciu : v'assicuru chi sti dui prudutti so di qualità , ch'elli un vi feranu micca vergogna , e chi u so prezzu he piu che raggiunevulle.
u "cubi di Barbu" un he micca un vinu di feste . in Corsica , secondu i gusti e i mezzi ci so parechji vini , in Sartè e in Patrimoniu cume in astri lochi da Bonifaziu a Centuri e da Calvi a Aleria.
pianu 'ncu i vini scelti ! chi i vini zuccherosi so quelli chi imbriaganu u piu.
'ncu a sperenza chi tutti i pruduttori feranu u sforzu di fà robba nustrale di qualità, e prezzi raggiunevule, -tandu, diventerà ,per noi ,un duvere di cussummà prudutti nustrali -preggu bone feste a tutti

5.mandatu da Cumpalliols u 02/01/2009 19:35
D'altronde, cumprendu i prudutti nustrale, in più di favurisà i pruduttori lucali, cuntribuite à limità l'impurtazione, chì ci manghjanu soldi, è dinù energia. Chì u costu ùn hè micca solu financiariu, mà dinù ambientale ; scegliende i prudutti nustrali, permettite di reduce l'emissione di CO2 ghjenerati da u trasportu.
Hè quessu u sviluppu durabile : l'allianza trà l'efficacità ecunomica, l'equità suciale, è a sutenabilità ambientale.
Dunque cumprate robba nustrale.


Dunque bel'articulu, ancu s'o'n'appruvu micca a curratella grassa (o foie gras), chì per fàllu, ch'ellu fussu corsu o micca, si face turturendu l'animali (una curratella grassa hè una curratella malata).

Novu cumentu :


Seguitateci nant'à Facebook


L'articuli

Abbunatevi à a newsletter

Circà nant'à A Piazzetta