Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Arricurdatevi, semu innù u 1990...

Sta videò hà 18 anni. Innù u 90, Joxe hè à u capu di u ministeriu di l'internu è si parla di ricunniscenza di u populu corsu. À l'emissione di TF1 "Ciel mon mardi", Dechavanne hà invitatu à Alain Orsoni, François Alfonsi è Bernard Pantalacci pè cuntrastà cun José Rossi è a CFR di Francis Pomponi è di u culunellu Villanova...



Stu filmatu ùn face digià più parte di l'attualità ma hè diventatu un ducumentu storicu.

Innù u 1990, u muvimentu naziunalistu ùn hà da stà tantu à desuniscesi ma hè sempre forte innù a sucetà corsa.

U FLNC, vistu cum'è l'ultimu succorsu pè difende u nostru liturale,nanzu à "l'affari" è e lite è e guerre terribuli di l'anni 1990-2000 cunnosce un grande muvimentu di simpatia, ancu in cuntinente.

In faccia à i naziunalisti (Alain Orsoni è Francescu Alfonsi) l'anticogna CFR di Pomponi è Villanova face digià parte di u passatu è quella sera si face ridiculizà. A simpatia di l'opinione (è ancu di TF1 à traversu Dechavanne !) và à i naziunalisti.

U bilanciu 18 anni dopu ?
18 anni sò passati di poi stu filmatu. Di ricunniscenza di u populu ùn ne hè siguramente più questione. U liturale, prutettu durante parechji anni, è oghje più ch'è mai minacciatu da a bettunizazione. A CFR hà pigliatu un'altra faccia è u partitu pro-francese anti-corsu si porta più ch'è bè. Senza capiciuttà, i naziunalisti anu persu in simpatia. A lingua è u populu corsu sò elli minacciati di sparisce. In quant'à un puntu di vista suciale, a situazione di l'isula face paura.

Allora, dapoi sta videò, ch'avemu ottenutu ? Ch'hà vintu di più a Corsica ?

Hè sempre difficiule di tiranne cunclusioni cusì à bon'ora. Forse manchemu appena di rincullu.

Da rifletteci ?

tags : flnc alain orsoni

u 20 d'Aprile 2008
u webmaestru



1.mandatu da Arrigu Bel Messere u 21/04/2008 09:50
Da culandi à sta muntagna, vogliu viaghjà à passu fieru.
Pà cuntà la machja pagna di u me cori hè l'imperiu
Vegu baddà eppo cantà, Ind'i veghji di u me paesi
Chì accumpàgnani i me lagni, d'un passatu cusì indiatu
R : Sò paroddi chì pòrtani a paci, in stu mondu turratu à stracci
À quiddu chì sminteca a natura, ùn pò sapè ciò ch'eddu lascia :
Virdura sana, senza macagna
Fiumi puliti, senza scunfitti
Tarra lavurata, senza lamaghja
Hè u riflettu d'un anticu rispettu ghjuntu da li tempi d'eri…

Da culandi à sta ghjesgia, risònani dipo tant'anni,
À l'onori di u Signori, centu vèsperi è prigheri
A messa nostra a l'arrigava, Lingua corsa è latina
Da Cismonti à Pumonti, pulifunia è munudia
Ma trent'anni sò passati è i canti si sò sgranati
Cridenza diventa risistenza ind'a nova sucetà chì sbanda a verità
R : Sò paroddi chì pòrtani à rifletta à sti ghjenti mezi cridenti
À quiddu chì sminteca a feda, ùn pò sapè ciò ch'eddu lascia :
U soli di l'ànima senza a luna scura,
Vita benedetta senza vizii maladetti
Ind'a sucetà attuali, passi spirituali
Hè una tradizioni chì hè chjamata à spariscia, amen è cusì sìa.
Da culandi à sta storia, vogliu cantà cù l'orgogliu,
A destinata stracciata d'una nazioni intrappulata
Pòpulu verrieru è cusì fieru, a to razza s'addurmenta
Si spigna è s'imbastardiscia è Diu sà, sè a pàtria resista
Davanti à u falsu ministru è a missioni di riprissioni
Rinasci un pòpulu suffrenti, di l'antichi fiari ardenti

R : Sò paroddi chì pòrtani a rabbia, à sta Francia chì si ni casca
À quiddu chì sminteca a lotta, ùn pò sapè ciò ch'eddu lascia
Storia nostra chì canta vittoria,
Una nazioni chì esulta a passioni
Figlioli cundannati è sempri imprighjunati,
Di la storia nuvedda è vechja,
Hè u riflettu di cumbattu schiettu, chì oramai, ùn piantarà mai !

Paroddi è mùsica : A.Tramini 2003.

2.mandatu da Yvanuterribule u 22/04/2008 18:24
emu ottenutu a custruzzione di a casa di Seguela u corciu è a venuta d'uni pochi di pelli bianchi in l'amministrazioni: cunsigli generali, EDF, Posta...France telecom..iè ma quessa si capisce!!!

3.mandatu da Cumpalliols u 23/04/2008 19:58
Ci hè statu una bella mena ("gâchis", per quelli ch'ùn capiscenu) dapoi st'epica. A guerra fraticita, fora di tutt'i doli chì ci sò stati, fù, in pîù di què una vera mena di u putinciale mubilizatoriu di u naziunalisimu (cum'e derive maffiose di cert'uni).
Ringraziu sempr'à Diu ch'ellu ci fù Bonnet per aiutacci indirittamente...

4.mandatu da unt è finu u 25/04/2008 13:32
tempi fà ...

5.mandatu da Hermès u 26/04/2008 17:30
Aspettate a seguita : un vi figurate micca chi l'affare sia finitu...

Novu cumentu :