Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Corsica più forte chè Cosa Nostra

Eccu, ci simu. A Corsica passa davant'à a Sicilia pè u nùmeru d'assassinii. Et qui on est ?



Corsica più forte chè Cosa Nostra
Sicilia : 19 assassinii maffiosi in u 2009 (5 milioni d'abitanti).
Corsica : 17 assassinii maffiosi (300.000 abitanti).

Yves Bordenave face un'anàlisi assai dura in Le Monde di u 27 d'aprile scorsu dopu à l'omicidiu di Marie-Jeanne Bozzi ma cusì ghjusta.

Si scorda solu di dì chì sì u mezu (le milieu) hè cusì putente oghje hè chì u Statu l'hà lasciatu sviluppassi.

In l'anni 80, i sforzi pulizzeri si sò cuncentrati nant'à a lotta anti naziunalista mentre ch'ellu si lasciava cullà a Brise de Mer in tutta impunità... cù u successu ch'ellu si sà. Oghje hè l'ecunumia sana di a Corsica chì hè sott'à cuntrollu di i scrucconi.

E bande nemiche è i clani maffiosi si sterpanu è sta volta a pulizza conta i punti. Avà sò tocchi l'omi pulitichi, è chì un merre impurtante o una donna si fessinu tumbà ùn ci stona mancu più.

A colpa dinù à un'ecunumia povera è senza perspettive, à l'attrazzione pè u soldu faciule (hè megliu à custruisce dui bungalows ch'è di truvassi un travagliu), è à l'ammirazione pè u mitu di l'arme è di u maffiosu (Tony Montana hè l'idulu di i banlieusards è d'una grande parte di a giuventù corsa).

A pulizza puderà cuntinuvà à cuntà i punti, è a Corsica stà in u sottu sviluppu. Ci vole à crede ch'ellu arrangia assai ghjente, sopr'à tuttu in Parigi.

u 2ndu di Maghju 2011



1.mandatu da panpanpanpanpanpannnnnnnnnnnnnn u 02/05/2011 06:14
Bellu custatu bella analisa, a quale prufita sta situazione ? U statu i pulitichi i rè di u pudedere ? Ma noi dinu simu diventati bell'affari , induve si trova a nostra cuscenza u nostru rispettu e nostre tradizioni u nostr' onore ? simu diventati peghju che quelli chi ci vuliamu assumiglia. Avemu persu tuttu in menu che quarant'anni , persa a lingua persu u populu .

2.mandatu da martinlutheriukingu u 02/05/2011 11:26
aghju un sonniu, 'ssu populu in i carrughju mughjendu " a maffia no"...

3.mandatu da calou u 02/05/2011 11:58
ghje u stessu scenario di 15 anni fà, solu che sta volta tocca ai clanisti e i mafiosi, dunque nunda è cambiatu in a pulitica francesa in Corsica.
Basta a aspetta un versu mafiosu di i accordi di u fium'orbu !

4.mandatu da ANTO u 02/05/2011 12:04
Dunque si a situazione hè cusi fragiga e s'élli si sterpanu tra di elli un po esse chè bè !

5.mandatu da Grossu panzutu u 02/05/2011 12:21
Ind'un nice matin di qualchi ghjorni fà si pudia leghje listessa cosa: u statu a lasciatu cullà a mafia priferendu a lotta contra u fronte! e cuntinuavanu l'analisi dicendu chi a ghjente appruvitava di a cunfusione pe riculà i so conti a colpi di 12 sanza lascia trace pe a puliza scentifica!

Ch'un giurnale possi di que, cume s'ellu era nurmale chi u statu avessi lasciatu infragighi a Corsica (droga, traficu d'arme, mafia, speculazione, fraude eleturali, corruzione, falzi impieghi...). Noi a sapemu tutti! ma ci tocca a riflette nant'una cosa: Simu in demucrazia e u rollu di u e d'esse u riflessu di a vulinta cummuna di a ghjente! allora sti pochi anni a vulinta di i corsi era a ripressione massiccia contra i clandestini pe prutege e case di i pinzuti o a lotta contra l'infragigamentu di tutta l'ecunumia e a sucieta? In parigi face un pezzu ch'elli annu sceltu elli...

6.mandatu da fiumorbacciu u 02/05/2011 21:50
Saria ora chì no ci metissimu à riflette O GROSSU PANZUTU ! L'idea chì a francia lascia infragighì a Corsica ùn hè micca nova, avianu digià cacciatu i "taxes" nant' à a polvera, u tabaccu e l'alcool in Corsica seculi fà ! D'apressu à me un era micca per facci piece ò per pinseru di svilopu. U statu hà sempre circatu à aruinà a notr' identità, e mi pari chì pocu à pocu ci ghjughjenu. Se i nostri pulitichi ci si mettenu anc' elli semu bè.

7.mandatu da Sam Buccuc-Dalandeaux u 02/05/2011 23:43
``A pocu à pocu avemu vistu issi parechji anni, u muvimentu naziunalistu chi luttava contr'à u clanisimu, contr'à a morte di u nostru populu , per u riacquistu culturale e i valori di dignità e d'onore di a Corsica, ligassi à i clanisti i peghji e à i maffiosi. Quanti nomi di maffiosi si trovanu ind'è l'urganisazione pulitiche?Da un populu di guerrieri simu diventati u populu di militari è avemu vistu i nostri zitelli armati tumbassi tra di elli.Da e tradizioni d'uspitalità simu passati à u razzismu u peghju.
Tocca à ognunu di noi di custruisce a demucrazia, in tutti i lochi , ad ogni mumentu, battendusi contr'à li prighjidizii è u rispettu di u soldu e di u putere.

8.mandatu da U vagabondu u 03/05/2011 07:45 (da un teleffuninu)
O Sam Buccuc-Dalandeaux, sò d\'accunsentu cun tè.
À parè meiu, ci vole à staccassi di i partiti pocu impreme u culore per ùn avè à ghjustificà l\'atti di tuttu u mondu. Una persona chì ci face cullà case nant\'à u bor\' di mare hè un velenu ch\'ellu si dice naziunalistu o nò. Chì tuttu ognunu rifletti da per ellu è u mondu viaghjerà megliu.

9.mandatu da Le Pinzu u 05/05/2011 15:00
S'è tutte l'energie chì i pinzuti ani impiecatu contr'à i Patriotti fusse stata impiecata contr'à i maffiosi!!!!!!! A Corsica oghje ùn averebbe 'ssi prublemi!

10.mandatu da J G u 06/05/2011 07:16
cumu fà !
soli l'omi e é donne di bona voluntà ponu addirizzà a situazione ma cumu fà pe riconosceli a mezu a tanti bugerdi ? una bona ieia chi si mette in strava pianu pianu pô fà avanzà a situazione in cù u tempu , u tempu chi a mosca si rovi un chjovu .
c'hé da fà ô ghjehte ! ma ! se no tiremu tutti inseme , forse , un ghjornu ........

11.mandatu da kori kori u 06/05/2011 21:49
eiu sò corsu è sò maffiosu. Ingiru à mè tutti i giovani si montanu a sega è si prumenanu cù a pistola à a cinta, s'imbriaganu u sabatu sera è tiranu un sciarsgiore ogni volta ch'elli sortenu à piscià. Certe volte si sniffanu à pena di cocca, si pestanu un arabu o un pinzutu è mandanu à cagà a mamma o u babbu chì i chjamanu per reientre in casa...Votu naziunalistu è facciu u naziunalistu ancu s'è i m'amichi s'arrangianu sempre cù u merre o u cunsigliu generale. Mi piace a lingua corsa, mi piace à andà à caccia, mi piacenu e belle vitture è dinù i soldi. E mi rumpite e stacche cù i vostri cumenti di murale. A sentevi ci sò i clanisti è i naziunalisti, ma ind'è i naziunalisti, ci sò i veri è i falzi, quelli chì sò bianchi è quelli chi sò neri. Una merda! circate sempre u pelu à l'ovu ma ùn fate chè circà. chjachjare, chjachjare è sempre chjachjare. Hè tuttu quì u vostru naziunalisimu ?? ha ha mi fate ride.

12.mandatu da U vagabondu u 07/05/2011 17:50 (da un teleffuninu)
U naziunalismu ùn si trova micca in quelli chì si dicenu naziunalisti ma in ciò ch'è tù vedi tù nentru.
Aghju parechji amichi chì anu luttatu anni è anni è chì oghje ùn si ricunnoscenu più naziunalisti chì ùn si volenu imbulighjà cun i "minì gangsters". Ma ùn hè micca 'ssa mansa di closcie chì cunfondenu codici murali è legge è chì si ne mettenu pienu e stacche, chì u facenu u naziunalismu. Per mè, hè cum'è u fattu d'esse Corsu : hè naziunalistu quellu chì u vole, ma u naziunalismu ùn si teoricheghja micca da tutti l'atti di i naziunalisti, cum'è a cursitù da i Corsi. À parè meiu, ùn hè forse micca l'avisu di tutti, u naziunalismu hè disinteressatu è legitimu.
Lascià u naziunalismu cascà in mani à certi hè nigà a so storia è a so cultura.
O kori kori, è sè tù dicia e to idee chì pari avè ne propiu belle?

Novu cumentu :