Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

E news di l’UNESCO : ghjè in periculu a lingua corsa

À noi pò, ùn ci ampara nunda nunda sta nutizia è ci seriamu passati ben vulinteri di a presenza di u corsu in l’atlas di e lingue in periculu di l’UNESCO. Per una volta, dimmu u corsu fora !



E news di l’UNESCO : ghjè in periculu a lingua corsa
À mezu à e 2498 lingue allistinate, u corsu face parte di e lingue in « periculu ».

U studiu hè statu realizatu secondu criterii scentifichi di valutazione di a vitalità linguisitica. Di fatti, hè cum’è à u ballò. Una lingua hè in periculu s’ella perde di più lucutori ch’ella ne vince.

Quandu omu vole…
Per u corsu, a sola nutizia bona di st’atlas, hè l’assenza di u catalanu. Vole si dì chì a fatalità ùn ci entre per un soldu in a quistione di a lingua. Hè solu a pulitica linguistica messa in ballu chì definisce u livellu di vitalità. Si tratta avà di pisà u capu è di cullà in prima divisione, à mezu à e lingue chì vincenu lucutori. Altrimente, ogni misuretta serà solu un picculu placebò chì ùn la farà chè à alluntanà appena appena l’ora di a fine.

Lost
L’Assemblea di Corsica n’averebbe pigliatu cuscenza. Al di là di e riturnelle nant’à l’insignamentu, a lingua abbisogna un impegnu forte di a sucetà, vole si dì un statutu ufficiale. In u filu di « Langue corse, langue du citoyen » elaburatu da l’Università è a publicazione d’un rapportu scentificu « Lingua corsa, un fiatu novu », cummandatu da u Cunsigliu di a lingua, un pianu di sviluppu di a lingua. hè statu vutatu di lugliu u 2007.
Dipoi, n’avete avutu nutizie voi ? Impenseritu da a disparizione, Jack Malone s’appronta à sbarcà dumane in Aiacciu…

u 24 di Farraghju 2009
Sbanditu



1.mandatu da estrimei u 24/02/2009 10:32
s'ell'he capita chi ci'ole a luttà u piu ch'ellu si pò per fà chi a nostra lingua sia praticata 'nu u carughju , 'nu i cummerci , a u travagliu e ancu parlata in l'administrazione ,ci 'ole dinnu chi i piani d'insignamenti sianu stabiliti 'nu u 'nteressu di u POPULU CORSU.
s'ell'he vera chi e pruposte devenu tene contu di u sistema puliticu oghjincu,mi pare chi a primura majò he di un scurdassi mai, chi a nostra lingua hè a lea di u nostru Populu, e ch'ell'he a solla a avè tutti i diritti 'nu u so Paese di Corsica.
tutte ste spieggazione-forse micca troppu chjare- per ghjunghjenne a dì , chi stu " raportu scientificu", eu , u ghjudicheghju periculosu. quand'ellu dice 'nu a so pagina 76 :
".....et demain,inévitable prise en compte de la multiculturalité de la population insulaire"
mi pare chi s'elli ci sò i ghjunghjidicci chi hanu un astra cultura, nimu nu a li pò caccia e ch'elli a praticheghjinnu tra di elli he ancu un bè , ma a "prise en compte" di a "multiculturalité " he a piu bella manera di cuntinuà so chi si face oghje: sradicà u Populu Corsu di a so cultura e a so lingua .
a a "colonisation de peuplement " aghjustanu a "colonisation culturelle "

2.mandatu da Kugùrn u 24/02/2009 10:49
"a publicazione d’un rapportu scentificu « Lingua corsa, un fiatu novu », cummandatu da u Cunsigliu di a lingua, un pianu di sviluppu di a lingua. hè statu vutatu di lugliu u 2007.
Dipoi, n’avete avutu nutizie voi ?"


hè dettu u tuttu...

3.mandatu da in cauda venenum u 24/02/2009 11:21
RINGRAZIEMU U STATU FRANCESE E TUTTI I GUVERNI DA POI A CREAZIONE DI A REPUBLICA RINGRAZIEMU SOPRA TUTTU I CORSI VERGUGNOSI CHI HANNU FATTU IN SORTE CHO NE SIAMU QUI OGHJE E DI QUESSI N'AVEMU IN TUTTE E NOSTRE FAMIGLIE IN TUTTI I NOSTRI PAESI

4.mandatu da filidatu u 24/02/2009 17:37
à mè ciò chì mi face ride hè quandu sentu tutti i nostri prufessori di facultà dì à i studienti di studii corsi è ancu nantu à i giurnali chì a lingua corsa si porta bè
Ci vulerebbe ch'elli sortinu di u so mondu è vede a realità in carrughju

5.mandatu da altore u 24/02/2009 21:16
u statu hè vera hà a so rispunsabilità ma per mè i corsi sò i primi rispunsevuli di u fattu ch'ella smarisca a nostra lingua. è quandu vecu e cunferenze stampa di u FLNC è chì u capimachja chjama à a difesa di a lingua corsa in frencese sò ancu più stumacatu. site digià andati à un'adunita naziunalista basca o catalana? manc'una parolla di spagnolu! oimè! à mumenti si parla più corsu à u scagnu eletturale di Milou cà e ghjurnate di Corti! u corsu tocca à noi à salvalu è prima à quelli chì anu a cuscenza ch'ella hè lingua naziunale! u ghjornu chì i naziunalisti ùn diceranu più una parolla in frencese tandu puderemu forse avanzà...

6.mandatu da Claudio Andronico u 25/02/2009 11:07
"u ghjornu chì i naziunalisti ùn diceranu più una parolla in frencese tandu puderemu forse avanzà... "

Bravo !!! Imparate dai sudtirolesi !!!

http://www.svpartei.org/de/news/


7.mandatu da O Bamo u 28/02/2009 00:10
Certa, certa,...Ma ci hè sempre sperenza...

l'UNESCO ùn leghje micca A Piazzetta, ùn ascolta "Dite a vostra", ùn và micca à e "stonde corse" è altri "caffè in corsu", ùn scrive micca nantu à "u foru corsu", ùn cunnosce micca e scole bislingue (20 % di i sculari di u primu gradu, 30 % di e scole materne, 13 % di i cullegianti), ùn visita micca e ciucciaghje bislingue d'Aiacciu, ùn stà micca in Savaghju una settimana (1000 sculari à l'annu), ùn vede l'attelli di teatru è di cantu in corsu, i corsi di lingua pè i maiò, ùn hà micca esaminatu u Certificatu ecc ecc ... A quale hà inchiestatu? attualizeghja e so date??

8.mandatu da O Bamo u 28/02/2009 00:11
Certa, certa,...Ma ci hè sempre sperenza...

l'UNESCO ùn leghje micca A Piazzetta, ùn ascolta "Dite a vostra", ùn và micca à e "stonde corse" è altri "caffè in corsu", ùn scrive micca nantu à "u foru corsu", ùn cunnosce micca e scole bislingue (20 % di i sculari di u primu gradu, 30 % di e scole materne, 13 % di i cullegianti), ùn visita micca e ciucciaghje bislingue d'Aiacciu, ùn stà micca in Savaghju una settimana (1000 sculari à l'annu), ùn vede l'attelli di teatru è di cantu in corsu, i corsi di lingua pè i maiò, ùn hà micca esaminatu u Certificatu ecc ecc ... A quale hà inchiestatu? attualizeghja e so date??

9.mandatu da estrimei u 28/02/2009 08:41
à O Bamo ,
ma forse chi l ' "UNESCO " s'he avvista chi i furisteri so piu numerosi che i corsi , chi a lingua imposta hè u francese, chi i corsi , stessi, praticheghjannu 'nu u carughju, 'nu i cummerci, in l'administrazioni sta lingua, chi a a radio e a a televisiò ,u corsu hè scempiatu tutti i ghjorni e rcfm prova a impone parulle nove pigliate nu u francese o u talianu per rimpiezzà parulle nustrale chi si ponu sempre aduprà(es: alevatore per pastore). e forse chi l'UNESCO ha lettu cume me u raportu di u cunsigliu scientificu chi dice:"inévitable prise en compte de la multiculturalité de la population insulaire"

10.mandatu da Lingua sfinga o lingua spinta? u 28/02/2009 09:23
O Bamo, ai a ragiò. Hè bella sicura chì l'affari sò scambiati dipoi 30 anni. Ancu di grazia! Ma malgradu e scole, e ciucciaghje è tira avanti è tocca, s'accresce o si ne trafala a cursufunia?

À contu meiu, hè u solu indicatore da piglià in contu.

Detta quessa, hè bella sicura ch'ellu ci hè una parte di rispunsabilità individuale. L'animatori di A Piazzetta, quelli di l'ADECEC, di Foru corsu ... ùn anu micca aspettatu ch'ellu ci fussi un statutu per mette e mani in pasta. Cumu serà chì l'alenatori di ballò, di scacchi, di ballu, di judo, di rubbì, ùn fessinu micca e so attività in corsu? A face ancu u Statu!

Ma a soluzione, si n'avvede omu incù l'inchiesta di l'UNESCO, passa per a firmazione di e ghjente è una valurisazione sucetale di a lingua è via, per a so ufficialisazione.

Hè à ste cundizione custì chì u corsu turnerà à campà, cum'è u sfinge!

11.mandatu da estrimei u 28/02/2009 11:03
o Lingua sfinga o lingua spinta? ,
fà u piacè, mi poi spieggà so ch'ellu vole dì: lingua sfinga, chi nu a cunoscu micca; m'accunsenteria dinu che tu mi dicessi in chi rughjone hè praticata
a ringraziatti

12.mandatu da Piratella u 28/02/2009 13:32

O estrimei, duie cose induve ùn sò d'accordu cun tè :

- a multiculturalità, ùn ci la pudemu francà, femune una ricchezza, ma senza essene e vittime...A noi d'inventà sta nova citatinanza corsa in u mondu ughjincu ( a sucetà paisana d'eri ùn hè più...)

- U "purisimu" hè à spessu sbagliatu , hè assai dannificu. un vogliu dì cì ci vole à dì n'importa chè, ma ùn ci vole micca à fà una ussessione di i "francisimi" (certi sò naturali) nè di i "talianisimi" (chì ponu esse ghjuvativi

Cool, calmemuci nantu à sti punti...Tnata ghjente teme d'apre a bocca per via di 'ssi ghjudicamenti abusivi...

13.mandatu da heliofobu u 28/02/2009 14:13
Hai bè riassuntu a situazione O Piratella, "A sucetà paisana d'eri un'hè più"... E un ci si po fà nunda, ghjè a storia di l'umanità sana...
Per contu meiu, quand'u pesu di a nustulgia si face troppu forte, è per sentemi appena a l'usu anticu, aghju trovu una suluzione... Aghju appicicatu unu di li mio rittrati d'identità annant'una pagina di u libru "Tempi fà"... E subitu, eccumi a mezzu a li mio antenati !

14.mandatu da estrimei u 28/02/2009 17:41
o Piratella,
he capita, un so manc'apena d'accunsentu 'ncu tè.
ma quand'e tu scrivi: " Cool, calmemuci nantu à sti punti...Tnata ghjente teme d'apre a bocca per via di 'ssi ghjudicamenti abusivi..." so cundannatu a ditti chi quesse so chjachjare dopu pranzu:che tu voglia parlà e salvà u volapuck , so i d'affari , ma che tu chjame i mio ghjudicamenti "abusivi ", mi pare chi custi sorti di u suminatu....

15.mandatu da Piratella u 01/03/2009 10:38
Mi scusu sè t'aghju ammusciatu o Estrimei, ma vulia dì chì st'attitudine di sempre caccighjà u "sbagliu" hà ammutulitu assai ghjente, soprattuttu i giovani, chì si dumandanu sempre s'elli parlanu bè, d'altronde ùn cunnoscu guasi à nimu chì dica "parlu bè u corsu", a ghjente sò tutti intimuriti è cumplessati da qualcosa...riguardu à una "norma" imaginaria.

16.mandatu da estrimei u 01/03/2009 17:30
o Piratella ,
ti ringraziu di a to risposta , e un avie bisognu di scusatti; sapia chi per me qualchissia chi parla e scrive a nostra lingua ha parecchji diritti.
t'aghju da parlà di mè: - i sbaglii i facciu , cume tutti -e si qualchissia mi curegge , un mi dispiace micca - u mio scopu he di parlà sempre megliu a mio lingua e , a so , 'un ci ghjungu micca.
qualchissia chi strazia per scrive o per parlà nu u ripigliu micca , ma facciu a critica di quelli chi so paggati per piglià a parulla e chi un facenu nisun ' sforzu .(so statu a a ghjurnata PARLEMU CORSU di CERVIONI , aghj'avutu u piacè di pudè dumandà a a ghjuvanotta chi face l'infurmazioni di VOCE NUSTRALE , m'ha rispostu ch'ella pigliava 1 ORA per preparà so ch'ell'avia a dì, e s'ell'avia dubbiti dumandava, perche a rcfm e a via stella nu a facenu micca).
vogliu aghjustà , chi ancu s' elli so pochi, cunoscu parecchji ghjovani chi nu a manera di parlà e di scrive mi n'amparanu quante un prete ne benedisce
a nostra lingua he a nostra, a una cundizione , ch'omu nu a sprezzi micca.
ti salutu, e aspettu u nostru prussimu cuntrastu (ancu quessa face avanzà a nostra lingua)

17.mandatu da Piratella u 01/03/2009 21:39

Serai cuntentu d'amparà chì Fr3 anu cumenciatu un pianu di furmazione....

18.mandatu da Lingua sfinga o lingua spinta? u 02/03/2009 18:02
à Estremei:
U Sfinge serà u Sphynx in francese.

19.mandatu da estrimei u 02/03/2009 20:16
a Lingua sfinga o lingua spinta? ,
a ringraziatti.

20.mandatu da Culomba1 u 07/03/2009 00:05

A lingua corsa parlemune di menu è parlemula di più!


Novu cumentu :