Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

"Flotille citoyenne" : ùn basterà micca per piglià à Capraia

Era simpatica sta "flotille citoyenne" incaricata di surveglià u Costa Concordia.



"Flotille citoyenne" : ùn basterà micca per piglià à Capraia
Ùn s'hè parlatu ch'è d'ella durante qualchì ghjornu. S'hè dunque chjamata "flotille citoyenne". Hè bè una "flotille", hè brava, hè ecologica, hè pacifica.

In più d'impuzzicheghju ùn ci n'hè statu. U passagiu à u largu di e nostre coste di u guffissimu Costa Concordia era di più "La Croisière s'amuse" ch'è u "Titanic". Ùn ci hè mancu statu remake di e fanghe rosse di a Montedison in u 1972.

A "flotille" hà ancu riesciutu à imbarcà à Segulana è à annerbà u ministru di l'eculugia talianu.

Ma bon, francamente, ùn basterà micca per piglià à Capraia.

Hè in u 1767 chì u capitanu Acchile Murati, à u serviziu di Pasquale Paoli, hà riesciutu à chjappà l'isula di u mare tirrènnicu cun 14 battelli è 200 suldati. Ùn vi pare nunda avà, ma fù un veru pattone pè a marina genuvese tandu. Fassi piglià à Capraia da a Corsica, pè l'ex-grande republica di Genuva, c'era di chè fassi una depressione.

Allora dop'à u successu contr'à u Concordia, avà ch'è no semu lanciati, circhemu di ripiglià à Capraia ?

u 31 di Lugliu 2014



1.mandatu da Sant'Andria di u Cotone u 31/07/2014 11:36 (da un teleffuninu)
Digià che i genovesi s'hannu da piglià una tibba contra u Sporting sabbatu chì ghjunghje...

2.mandatu da sardu u 31/07/2014 12:55
ma sti fanghi rossi...chi so??? ni sentu sempri a parlà!!!

3.mandatu da anto u 31/07/2014 15:57
Cumincemmu pè Purraghja hè piu facile !

4.mandatu da mmi un colpu à beie u 01/08/2014 01:07
se sego si dava di rimenu per salvà e coste corse di a bettunisazione quant ' ella si hè affaccendata per u " marais poitevin" di u catramu !...

5.mandatu da Giacomoni u 01/08/2014 08:15
A scrittura di u nome d’Acchille Murati era cun duie c è duie l, ben cunforme à a prununzia.
U so figliulinu, u Cunsiglieru à a Corte imperiale, Achille Murati (1788-1873) scriverà u so nome cù una c, più cunforme à u francese è à u latinu.
Era chjamatu capitan’Acchille. Era discendente d’Acchille da Campocasso (o Campucassu) tenente di Sampieru Hè statu celebre per a cunquista di Caprara in u 1767 è sempre fidu à Pasquale de Paoli. In u 1793, fù tenente culunnellu in a citatella di Calvi, è in 1794 culunnellu chì cun l’aiutu di l’Inglesi, caccia i Republicani di San Fiurenzu.

Luig G.

6.mandatu da sardu u 01/08/2014 15:33
un credu micca chi achille si crideva francese...

7.mandatu da baiocco u 02/08/2014 12:13
Trattate sempre l'Italia come se fosse il peggio del peggio ... come se voi veniste da Marte...

8.mandatu da sardu u 02/08/2014 14:33
baiocco non c' è niente contro l' italia,tranquillo,anzi molti corsi hanno difeso la causa della concordia,come se fosse una grande operazione. è stato il ministro francese che ha messo pressione,come se li dovessimo mettere per iscritto quello che avremmo dovuto fare, alla fine il trasporto è stato fatto da stranieri(anche se il progetto è italiano),e come vedi...tutto è andato per il verso giusto=)

9.mandatu da u turcu u 02/08/2014 16:02
brava l 'italia e l'autonomisti si so ri truvati cu i francesi (segolene)

10.mandatu da u turcu u 02/08/2014 16:14
i fanghe rossi so i rifiuti di la montedison largarti i u mare in l'anni 70 versu livornu e dinunciati per l'autunumisti di l'epica

11.mandatu da sardu u 02/08/2014 16:37 (da un teleffuninu)
e arrivati in corsica...capiscu, anu pagatu sti bastardi...

Novu cumentu :