Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Ghjuventù, ghjuventù: a Spacca è appena di più?

À dilla franca, ùn ci garbanu tantu e closce chì scalanu per una simana di vacanze passate quasi à ochju, à mezu à a machja manghjendu si un pacchettu di chocapic è una scatula d'insalata nizzarda assestata in un tuperware puzzicosu. Unepochi portanu ancu l'Evian cumprata in u Carrefour di u so rughjone... À dilla franca, ùn ci garbanu tantu dinù, i parigini, i milanesi è tutti quanti, di Cavallu o d'altrò chì custruiscenu a Corsica per fà ne un ghetto di ricchi, per u più, senza noi... Ma allora, noi, ghjustu appuntu, cumu simu?



U saccu Sonia Rykiel face parte di l'attrazzi d'appanime... Chì hà stu saccu, face a spacca !
U saccu Sonia Rykiel face parte di l'attrazzi d'appanime... Chì hà stu saccu, face a spacca !
A spacca

Chì tanti Sarkozy ! Chì baiocca quessu! Simu NOI i rè di a spacca, di u "m'as-tu vu", di u toc, di u bling bling. In una sucetà chjuca, bisognu ci hè di fassi sente, di fassi rimarcà, di fassi valè per esiste. Incù u vede nasce l'invidia... Musica à tappu per passà nant'à u Vechju Pò o à longu à a Piazza San Niculà. Tacchi alti alti per cullà da u piluccheru finu à l'estetiziana è unghje rosse imbacate per sgrinfià a carta turchina... È sopratuttu, mi ne scurdava, acqua in bocca, silenziu è saviezza. Hè megliu à passà per una zitella muta chè per una diciulona baulla.

Jet schì, Rolex, Quad è Audì: a spacca à l'usu corsu !

In quantu à l'omi, spessu, à chì si sciacca i pomi li face scimisce... Ùn sò cusì e bastiacce è l'aiaccine à spulà tutti i so soldi in sacchi goffi ma Sonia Rykiel è frisgiati di tutti i culori? Mancu parlu di i so scarponi è di i panni cumprati in Parigi o in Marseglia per fà bè. In quantu à a mascara, bisognu ci n'hè! Si saperebbe s'ella era corsa Monica Bellucci! Fatt'è fine chì La Redoute, ghjè per e goffe! In quantu à l'omi chì strazianu per scuntrà à qualchissia è chì facenu nice di truvà piacè bivendu u champagne, u Johnny o u Ballantines, li tocca à mette una buttiglia à ogni "santa briachina". I disgraziati piacenu pocu è micca à e fantine. "Tè, què, ghjè a meia!". Ma u s'aliscianu ancu elli u mustacciu... Ruloghju Rolex o Breitling? Passeranu i dui, sopratuttu s'ellu face l'apertura di Via Notte è di l'Acapulco. U spaccone, per ch'ellu fussi compitu, ci vole ch'ellu fussi un nighter!

sarkozy,corsica, spacca, bling, carla, francia, france,
sarkozy,corsica, spacca, bling, carla, francia, france,
A spacca, a cuscenza è u cumpurtamentu puliticu

Ben ch'ella fussi scritta assai in u piacè, a stonda è u gode, a spacca ùn hè mancu appena staccata da a cuscenza pulitica di u spaccone. Ci hè liata pedi è mani. U spaccone, hè un edunista. Ma sottu à u so versu bravacciu postu chì spula i so soldi à prò di l'altri, ghjè ellu chì si vole fà valè. U spaccone hè un individualista primurosu assai di u sguardu di l'altri. Vole fà sunnià à l'altri. Infine, pare chì a spacca fussi di modu paradussale un attitudine di sottumissione più chè d'emancipazione cullettiva. U spaccone hà persu unepoche d'illusione. Ùn crede à altru nunda chè à sè stessu è ancu... Attenti, i nostri pulitichi, per u più, ancu elli sò spacconi è di e volte ancu scrucconi!

A paura di u sclassamentu suciale

Spessu, più chè un segnu di ricchezza, a spacca palesa sia a paura di vede si sclassà à u pianu suciale, di falà e scale, sia a vuluntà di fà rimarcà a furia è l'impurtenza di a riescita. S'è no chjamemu i primi angusciati, i secondi, sò pidochji rifatti. Ùn hè vera chì di falà e scale face male? Hè dinù sta paura chì a face à mantene a dipendenza di i Corsi versu u clanu. Hè quellu chì hè debbule chì si cerca una prutezzione. U spaccone, d'una certa manera, ghjè un cacagliulone...

vulgariu, spacca, corsica, rimmel, bellezza, donna, corse, fragula,
vulgariu, spacca, corsica, rimmel, bellezza, donna, corse, fragula,
Attenti chì u troppu stroppia

Ma a spacca dumanda quantunque una certa misura, un intimu di delicatezza, un andatura linda è un stile affinatu assai. U troppu stroppia! Trop de rimmel è t'es plus belle... Troppu lucichime è sì mischinu... Hè un arte, un sportu, hè una manera di campà attempu in u gruppu ma dinù per pruvà d'esce da sta tribù. Cristacciu, seremu tutti spacconi???

u 29 d'Aprile 2008
Sbanditu


Novu cumentu :


Seguitateci nant'à Facebook


L'articuli

Abbunatevi à a newsletter

Circà nant'à A Piazzetta