Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Ti scrivu à tè, prigiuneru SDF...

Michèle Alliot-Marie avia prumessu sanzioni è punizioni dopu à l'azzuffi chì anu feritu 70 pulizzeri in Bastia. Ùn sò state tantu à cascà : u primu patriottu incarceratu hè... un SDF.



Ti scrivu à tè, prigiuneru SDF...
Dopu à a manifestazione di Bastia chì avia vistu 300 o 400 manifestanti scatinassi contr'à e forze di pulizza fendu 70 feriti, s'aspettava a risposta di u Statu. MAM avia prumessu chì e cundanne cascherianu subbitu, hà tenutu parolla.

A prima vittima hè un SDF patriottu. Briacu zuffu u ghjornu di a manifestazione, ùn hà micca esitatu à insultà i pulizzeri è à lampalli petre. Curagiosu, ùn s'hè micca piattatu a faccia è hà battagliatu senza cagoule.

Aspettendu u cumunicatu di cundanna d'Emile Zuccarelli contr'à stu novu gèneru di SDF "fasciste" è "barbare", speremu chì u CAR li purterà u so sustegnu è u so aiutu.

Una petra contr'à a ripressione, un passu per l'integrazione
In l'articulu di Corse-Matin, s'ampara chì u SDF ribellu si truvava in Corsica dapoi dui mesi solu. Ùn hè statu tantu à cuncepisce u cuncettu di "communauté de destin" è s'hè subbitu mischjatu à a ghjuventù corsa chì era falata in carrughju.

A so petra lampata à i CRS li costa dui mesi di prigiò, ma li vale dinù a so integrazione à u nostru populu. Di siguru, ùn truverà forse micca subbitu un allogiu dopu à a so surtita di prigiò. Ma hà vintu u nostru rispettu è a nostra stima. Ùn hè più un semplice SDF. Hè un fratellu di lotta à quale trasmettimu i nostri sentimenti fraterni è corsi.

Nè l'Abbé Pierre nè mancu Augustin Legrand ùn l'avianu pensata.

Ch'ella ci servi di lezzione. Mentre chì i "mous" è i "duri" si tazzanu nant'à a strategia à aduprà pè perde e prussime elezzioni, hè un poveru circandaghju chì hà pisatu u pugnu di a rivolta, alzendu a nostra cara è fiera bandera per luttà contr'à l'inghjustizia fatta à stu paese. È quessa, ùn hè micca un Séguéla o un Clavier chì l'averianu fatta.

È cum'ellu a cantava Ghjuvanpaulu Poletti :
Salute à tè SDF machjaghjolu,
Quand'è tù turnerai, ùn ci serà più dolu.

Ti scrivu à tè, prigiuneru SDF...

l'11 d'Aprile 2009
u webmaestru



1.mandatu da in cauda venenum u 11/04/2009 10:23
O ZITELLI U PUDIAMU PIGLIA CUME RE STU DISGRAZIATU QUAND'ELLU SORTE DI PRIGIO LI DEMU U LISTESSU TITULU CHE A U BEN DI TEODORU
BONE FESTE DI PASQUA A TUTTI I LETTORI DI A PIAZZETTA

2.mandatu da ZIU ANTO U PURCAGHIU u 11/04/2009 15:24
u presenteremu a l'Assemblea di Corsica per rimpiazza a Cameddu.E quellu campi cent'anni stu bravu omu cusi curagiosu ......

3.mandatu da More à Azzana u 11/04/2009 15:45
bel'articulu o webmaestru, meritava un umagiu st'eroe di u carrughju

Duie rimarche :

Una, avà l'hà u so alloghju per dui mesi, bè ghjucatu !
Duie, i "patriotti" seranu abbastanza sulidarii pè allughjallu à a so surtita?
Trè, lampà petre contru à pulizzeri hè forse solu un stintu naturale, vidite una cuscenza pulitica ignilocu, voi...
Quattru, a prova hè fatta chì i SDF (in corsu, cumu si dice?) sò utili à a sucetà
Cinque, lascemu corre pè l'elezzione, allughjemu subitu 60 SDF à l'Assemblea : s'ellu ùn ci n'hè abbastanza in Corsica, femuli vene : cusì Sarcuzellu quand'ellu venerà in Visita Ufficiale à a CTC serà ricivutu à petrate cumu si deve!!

4.mandatu da estrimei u 11/04/2009 18:09
eu, in stu casu , per SDF diceria : sradicatu ?
facciu una pruposta , si a a so surtita di priggiò , a piazzetta vole rigallà un bon ripastu a stu disgraziatu , eu so prontu a participà a e spese , e a fallà a u ripastu .
si puterianu dinu lampà invitazioni (in pagghendu u so ripastu) a u mere di Bastia, a u deputatu , a u senatore, a u prefettu, a i dui casc'he pienghji di l'assemblea ...
ié, o more a Azzana , so d'accunsentu 'ncu tè, bellissimu articulu!

5.mandatu da heliofobu u 11/04/2009 18:57
S'ellu ci fussi statu di più fratelli SDF in Ponte novu, pò esse chi a nostra storia un sarebbe micca stata listessa...

6.mandatu da San Nicula u 11/04/2009 20:50
@More à Azzana

SDF in Corsu si dicce... SDF.
Vole dicce : Sta serra Dormu Fora!

7.mandatu da heliofobu u 11/04/2009 23:28
Avà si pò fà rackettà dapertuttu, a u primu scornu in carughju c'hè un patriottu, in stracciu, pusatu interra, la manu tesa chi ci dumanda l'impositu rivuluziunariu... Senza parlà di li Naziunali chi puliscenu i nostri parabrisa di viturra, a i punti giratoghji !

8.mandatu da Closciardu u 12/04/2009 13:43 (da un teleffuninu)
Infatti, l'armata di l'ombra era quessa : un' armata di clodó è di sdf !

9.mandatu da machja u 17/04/2009 15:07
O helioforbu
L'hai pagatu spessu tu ,l'impositu revuluziunaru ?
Se i corsi,trent' ani fa avianu aitatu i nostri, SDF cume tu i chjami,si ne sarianu passatu di l'impositu rivuluziunaru.
E oghje se tu poi sempre scrive e parla a to lingua, ghje a pena grazia a elli, ancu s'elli si so sbagliati certe volte, ma un ci hè che quellu chi face nulla chi un si sbaglia.
Era megliu quandu a corsica sana cantava" la boudeuse" o "ma belle tonkinoise" ?

10.mandatu da heliofobu u 18/04/2009 17:13
A Piazzetta : n.f. Def : "Blog scherzosu, puliticamente scurrettu, è certe volte appenna gattivu...". Natu in fine di l'anni 2000, stu "blog" fù un spaziu di riflessione, di magagna, di spiritu finu è di sicondu gradu, assai appreziatu dà lucatori Corsòfoni, isulani è d'altrò. Ghjè stu tonu novu è appenna dispetosu chi fece u so successu. Incù disgazia, u spìritu di A Piazzetta smariscerà pocu tempu dopu, di colpa a qualchi "posts", fora di sughjettu, tristi, inùtili, è sopratuttu chi un facenu micca ride è un intarressanu a nimu.
HeliofUrbu.

Novu cumentu :


Seguitateci nant'à Facebook


L'articuli

Abbunatevi à a newsletter

Circà nant'à A Piazzetta