Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Trà l’idealisimu puliticu di i radicali è u penseru marchettingu di i muderati, aspettanu i Corsi…

Libera upinione…



A crisa ci era, dipoi st'estate, ma hè sopratuttu dipoi l'ultime elezzione municipale ch'elli si sò spiccati in dui i naziunalisti. D'una parte, ci serianu i naziunalisti muderati, autunumisti, in rumpitura incù a viulenza, per l'apertura è l'accessu à u putere incù d'altre forze pulitiche è da l'altra parte, ci serianu i naziunalisti radicali chì stanu fermi nant'à e so pusizione storiche fundive, vole si dì u sustegnu à a viulenza pulitica è l'indipendenza cum'è orizonte ultimu. Serà cusì linda a realità ? Qualessi sò l'inghjochi di sta partizione di a « famiglia naziunalista » ?

Un affissera ghjuvativa per a stampa

U « labelling », l'affissera « muderati » è « radicali » risponde più à i bisogni di a stampa è di i dui muvimenti chè à una descrizzione fina di e duie parte. Quantu sò quelli chì anu vutatu più per adesione à u capilista chè per adesione à u so prugramma ? Quantu sò, à l'arringuersciu quelli chì anu vutatu contr'à tale o tale capilista ? U pesu di l'amicizie è di e nimicizie pare ch'ellu fussi più maiò chè quellu di e sfarenze ideulogiche trà i primi è i secondi.

I naziunalisti « muderati »

Per u più, da a parte di i muderati, ci sò quelli di u Partitu di a Nazione Corsa (figliulinu di u MPA è di l'UPC) è quelli di a Chjama Naziunale (accolta di tutti l'anziani militanti storichi chì eranu à l'infora di tutti i partiti). U PNC s'hè custituitu pianu pianu in giru à u so capizzone, J-C Angelini, anzianu purtavoce studientinu di a CSC. Contru à ellu, ci era tandu J-F Acquaviva, l'anzianu purtavoce di l’altru sindicatu studientinu, a Ghjuventù Paolina. Durante l'annate 90, sti dui sindicati campavanu in un uppusizione cuntinuva.

Qualessu hè u fundamentu puliticu di i naziunalisti « muderati » ? À sente li, serianu elli à prò di « l'apertura », di un « naziunalisimu di prugressu, di prugettu, di prupusizione, di gestione », di « custruzzione ». U sottu intesu essendu chì l'altri serianu chjosi, à l'anticogna è solu una forza d'uppusizione. Eppuru, à vede i militanti « muderati », pare ch'elli fussinu elli quelli ch'anu fattu u passatu, i danni quant'è e gioie di i naziunalisti « radicali ». Allora, al di là di u cuntenutu è di u cuntenente rettoricu, ciò chì impreme, in fatti di pulitica, hè a chjarezza di u prugramma. Quessu pò s'aspetta sempre. Ùn la faranu quantunque micca à caccià ci l'anzianu prugramma di l'UPC di u 1991 ?

Per esempiu, à u pianu suciale, u filu ùn hè ancu stabbilitu bè. Accantu à l'anziani di l'UPC, marcati à diritta, eccine d'altri, insignanti, militanti di u STC o eculugisti chì palesanu un penseru suciale più acutu chè d'altri. L'assenza di pusizione chjara nant'à a quistione di u portu di Bastia testimunieghja di l'accastera à cicchi ciambara di e persone è di l'idee. Per esse naziunalistu, ùn basta à esse per a difesa di a lingua. E ligne d'uppusizione sò cambiate assai dipoi l'anni settanta.

Un antru prublema di i naziunalisti muderati hè ch'elli sò troppu numerose, micca e personne, ma e pretenzione. A sapimu chì u troppu stroppia... Quale serà u capilista per e territuriale ? Ne vulete nomi ? Jean-Chri, Gilles, Jean, Jean-Fé, François, Nadine, Edmond... Hè longa a cumpagnia! Ci hè tuttu un battaglione !

Malgratu tutti sti capizzoni, u so muvimentu manca di strutturazione. Di fatti, al di là di u chjerchju di i purtavoci, manca d'arradichera pupulare. A scumessa per elli serà di mantene u spiritu festivu è allegru di l'elezzione municipale tuttu puru pruvendu d'accresce a so dinamica.

Trà l’idealisimu puliticu di i radicali è u penseru marchettingu di i muderati, aspettanu i Corsi…
I naziunalisti « radicali »

Parlemu avà di i « radicali ». S'è ùn l'avete micca abbastanza intesa durante a campagna, i soli, i veri, i duri, sò elli. Sustegnu à u FLNC, resistenza, indipendenza et qui vivra verra. Sò quessi l'ideali di Corsica Nazione è di u Rinnovu. Al di là di quessi l'orizonti, cosa pruponenu da veru à i Corsi ?
Ancu puru s'è certi Corsi sò opposti per ragiò murale à l'adopru di a viulenza, u prublema fundivu per u FLNC hè di rifiatà, dopu chì l'affare Pieri abbia culpitu à a so cridibilità pulitica. Saranu pulitichi o saranu sgaiuffi i clandestini ? Eccu ciò ch'elli si sò dumandati i Corsi. Ancu puru s'è i fatti eranu bellu più chjuchi chè quelli di l'affare di e nave di Taiwan, di l'affare Elf o ancu quellu di u stadiu di Furiani, in pulitica, più chè i fatti, sò e ripresentazione di e ghjente chì ci vole à ritene. A cummunicazione di Sarkozy nant'à quellu affare hè stata, ci vole à dilla, assai bona.

Eppò, l'esaltazione à l'usu boccaperta, ochjichjosi è pugnu pisatu di u FLNC, pare ch'ella palisessi micca a putenza di u Fronte ma e debbulezze umane è ideulogiche di u muvimentu publicu. Quandu chì a prupaganda publica ghjove da mascara à u biotu puliticu, ci hè un prublema. Per esempiu, in Bastia, durante l'ultima campagna, malgratu un prugramma assai rifinitu, s'hè intesu solu una riturnella glubale nant'à i « fundamenti » ma nunda nant'à a citadella. In fatti di cumunicazione, avemu vistu solu una communione incù u Fronte. Saccu biotu ùn stà arrittu... Sarebbe dunque ora per elli di mette e mani in pasta da custruì muru è tettu ! Più chè di clandestini, l'indipendentisti anu oramai bisognu di muratori...

In più di quessa, a prupaganda fundata nant'à a viulenza pulitica, pare ch'ella fussi nun solu sgalabata ma ancu malavviata. Al di là di u cummunicatu minacciosu per i pinzuti, sò e cundanne pisive assai di l'ultimi prucessi chì sò ancu elle di natura à intimurì i militanti i più accaniti. Quale hè chì vole piglià u risicu di manghjà si 15 anni di prigiò per un bottu contr'à a vitturaccia di dui pulizzeri ? A ripressione hè una realità chì ci vole à piglià in contu di modu unestu. I giuvanotti si ponu muntà a sega ma à i respunsabili pulitichi li tocca à piglià in contu sta realità.

Altrimente, u filu puliticu di l'indipendentisti, quessu pò hè chjaru chjaru. Al di là di e nimicizie trà di e persone, quelle di u Rinnovu è quelle di Corsica Nazione, e sfarenze sò poche. b[A scumessa per elli hè di passà d'una mubilisazione in pettu à a ripressione à una mubillisazione menu reattiva ma sempre attiva assai, forse di più custruttiva.
Un antra scumessa per elli hè u rinnovu di i so respunsevuli di modu à rende l'unione più faciule è à mette in davanti ghjente chì ùn portanu micca u ricordu di a guerra trà naziunalisti. Ma quessa ùn la pò omu mette in ballu in quattru è trè sette. Hè un travagliu chì ùn hè micca statu fattu dipoi più di 15 anni. U ritardu vene difficiule da rimpattà, eppò, quale hè chì si vulerebbe impegnà dopu tamantu fiascu municipale ?

A Cunsulta Naziunale,
u prughjettu ch'elli portanu inseme, l'indipendentisti, in quantu à ellu, pare ch'ellu fussi più un fiascu chè altru affare. Ancu puru i militanti ùn sò andati à vutà per un riferendum chì di tutte e manere ùn ghjove à nunda. Eppò, qualessu seria l'interessu di vutà quandu a quistione hè posta nant'à un tema chì unisce digià i naziunalisti ? Tandu, a scumessa ùn sarebbe micca di pruvà d'allargà l'aghja di e ghjente cunvinte invece di stumacà i cunvinti in riunione vane è indarne ? E cunvergenze, ci vole à circà le incù l'altre forze pulitiche è ghjente chì serianu pronte à francà u passu. Ùn era quessu u spiritu di Corsica Nazione in u 2001 ? Altrimente, l'elezzione ùn ponu ghjuvà chè à cuntà quantu sò i veri fratelli, quelli chì stanu sempre, capicalatu, nant'à u filu di a Resitenza ! À l'incuntrariu, ci vole à dà à l'indipendentisimu una faccia di più umana, menu azeza, più brava, più ridicciulona, più curetta, più ghjusta. Quellu cummunicatu baullu di u FLNC, luntanu d'avè intimuritu i pinzuti, hè cascatu cum'è una chjama à u votu antinaziunalistu. Chì rigalu per Zuccarelli ! Ma chì cercanu i clandestini ? A volenu l'indipendenza ?

In quantu à u spiritu di custruzzione, messu in risaltu da i muderati, i ripresententi di Corsica Nazione, ùn sò micca cullati elli in Parigi durante u prucessu di Matignon, à pattighjà incù u primu ministru di a Francia di tandu, Lionel Jospin ? Jean-Guy Talamoni ùn hè statu elettu presidente di a cummissione eurupea à l'Assemblea di Corsica ? Tandu, « l'apertura », pare ch'ella ùn fussi micca un esclusività di i « muderati ». In quantu à a viulenza, sarebbe interessante di misurà micca i pacchetti ch'elli anu messu i muderati -chì quessa ùn la pudemu fà- ma l'annate di prigiò ch'elli si sò abbuchjati. À Corsica Nazione, di radicale, ci hè u discorsu, ma l'omi chì sò stati « radicali », sò piuttostu à fiancu à Simeoni. E lezziò d'umanisimu, à le volte, facenu ride!

Trà l’idealisimu puliticu di i radicali è u penseru marchettingu di i muderati, aspettanu i Corsi…
U naziunalisimu chì vince...

Allora, sta disunione trà sta marca muderata, Canada Dry è quill'altra dura, indipendentista, serà u spechju di sfarenze pulitiche o d'andature liate di più à l'uccupazione d'un mercatu eletturale ? Toussaint Luciani, Ceccaldi, Chiappini è tira avanti è tocca, per falla à l'accorta, i Cursisti, sò invechjati. Lascianu un biotu, lascianu elettori chì elli, votanu sempre... Ùn sò micca naziunalisti ma sò per un evuluzione di e stituzione è una rumpitura incù e dinastie vechje di i clanisti. Ci vole à allusingà li, ci vole à cunvince li. Cumu fà ? Li puderà garbà un naziunalisimu light ? In quantu à i naziunalisti di core è di stintu, ci crederanu sempre à st'indiatura uppurtunista, à stu naziunalisimu chì vole vince (cosa ?) à tutti i patti ? Di fatti, qualessi sò i scopi ultimi di i naziunalisti ? Senza piglià merie è posti di cunsiglieri generali, pare difficiule di francà u passu da piglià u putere à a CTC. Ma à chì ghjuverà di tene merie s'ellu ùn hè ancu ricunnisciutu u populu corsu ? U naziunalisimu, ancu puru apertu è muderatu, s'ellu si chjode à un scopu di gestione municipale o regiunale, s'assumiglia più à una mossa di vechji cursisti amari chè à u muvimentu scioltu d'emancipazione ch'ellu era à l'iniziu. Hè st';articulazione trà i dui chì vene difficiule ma chì ci vole quantunque à truvà. Hè una quistione d'identità pulitica, di strategia. A palesa a visita di MAM, u 10 d'aprile scorsu. Sò i muderati chì li anu fattu u musu mentre l'indipendentisti sò andati à scuntrà la... Ci capite qualcosa ? I duri si volenu muderà è i muderati si volenu indurà!

Trà l’idealisimu puliticu di i radicali è u penseru marchettingu di i muderati, aspettanu i Corsi…
E vere quistione pulitiche da scioglie per custruì un prugramma

Di tutte ste minichichje trà d'elli, à dì la franca è chjara, si n'impippanu i Corsi. Per a Corsica, l'inghjocu ùn hè micca di sapè s';omu hè per Giacobbi, Angelini, Santini, Renucci o Talamoni. Ch'elli fussinu muderati o micca, ste sfumature sò poche cose per i Corsi chì anu u corpu à viulinu. N'anu pochi penseri più serii chè questi quì. Volenu elli, da citatini è oramai, da cunsumatori pulitichi ch'elli sò, risposte pratiche à i so capatoghji, risposte fattive. Volenu risposte chì si possinu mette in pratica subitu. Aspettanu un prugramma d'azzione pulitica. U discorsu è l'idee chì valianu trenta o quaranta anni fà, quandu l'ideulugie raprisentavanu qualcosa, ùn valenu più oghje. Listessa per a manera di pone i prublemi o di presentà l'affari. In demucrazia, ogni leva hè un populu novu incù bisogni è rivendicazione nove. Diceranu l'indipendentisti chì l'assenza di suluzione in u quadru francese palesa ghjustu à puntu a ghjustezza di st'idea. Ma di tutte e manere, i naziunalisti ùn puderanu tricà tantu senza risponde à certe quistione fundive.

- Chì hè l'attitudine di i naziunalisti in pettu à a mundialisazione è u marcatu ? Nant'à a quistione di l'acqua o di i trasporti, volenu lascià u marcatu liberu o volenu definisce unepoche di restrizzione ? Pensanu chì u putere puliticu possa esiste o resiste in pettu à a putenza di l'ecunumia ? Qualesse sò e so pusizione ? Valerà megliu d'avè à Veolia o à un Prefettu à l'incapu di a Corsica ? Chì serà a so attitudine, dumane, quandu u silenziu ùn valerà più è chì u fatalisimu puliticu serà assuciatu à una sottumissione à u putere di l'ecunumia ? Proveranu à arregulà u marcatu o à dà i mezi à i citatini di fà ci fronte ? A dice Anthony Giddens, l'ideologa di Tony Blair : "Une société, si elle n'impose pas suffisamment de restrictions au marché, finit par souffrir d'un déclin de la moralité citoyenne". Ùn hè ciò chì si vede digià ? A muralità publica diventa solu utilitarista, liata pedi è mani à e brame di u marcatu è di e volte, di a mafia. A risposta à ste quistione glubale, ci vole à custruì la ancu quì, in Corsica. Purteremu cusì a nostra cuntribuzione à a custruzzione di u mondu. S'è no'stemu zitti, una risposta a truveranu listessa ma ùn averemu mancu a pretensione di dì chì l'avemu trova ancu noi. I naziunalisti facenu u sbagliu di crede chì a Corsica hè sempre un isula, mentre l'altri ùn vedenu mancu chì u mare l’ingira è a pò ancu annigà. Esiste a Corsica, à mezu à u mondu, purtata ancu ella da i so tremuli.

- Un antra quistione di primura hè l'eculugia. Si pone ancu ella a u pianu mundiale. Cumu assestà, assucià, appacià l'eculugia è l'ecunumia ? Cumu fà per chì l'interessu suldaghju ùn pigliessi micca a suprana nant'à u sviluppu ecunomicu à longu andà ? Cumu fà per chì l'ambiu fussi un valore ecunomicu durevule ?

- Cumu articulà l'identità corsa incù u sviluppu di u turisimu è l'unifurmisazione culturale di u mondu via e tennulugie di cummunicazione ? Cumu fà per chì l'identità corsa si scrivessi in a post-mudernità individualista è cummunitaria è ch'ella abbia un valore ecunomicu altu, ma ch'ella ùn fussi micca solu un pruduttu turisticu fulclurizante ? L'integrazione suciale è culturale di e pupulazione travagliatrice scalate st'ultimi anni deve esse purtata da un prugettu puliticu altru chè u cummunitarisimu inglese ma altru dinù chè u mudellu francese d'integrazione. Anu fiascatu i dui. Al di là di e scole bislingue, cosa pruponenu i naziunalisti ?

- À u pianu suciale, cumu sviluppà l'ecunumia senza chì i Corsi fussinu vittimi di a frequentazione turistica, in fatti d'impiegu, di prezzi à a cunsummazione, d'alloghju ? Per esempiu, a pulitica di l'alloghju si pianta à a custruzzione d'alloghji suciali per i Corsi è casamenti per qualchì furesteru oziosu. S'è avemu bisognu d'alloghji suciali è d'ottelli, a pulitica di l'alloghju deve ancu piglià in contu l'interessu di e classe mezane. Cumu porghje risposte ver di e classe pupulare è e classe mezane, à i prublemi suciali chì fussinu un alternativa à u clientelisimu o à a partenza ?

- Cumu fà per assucià di più u penseru suciale à e riforme stituziunale pruposte da i naziunalisti ? Chì ci anu da vince in a so vita reale, in a so vita di tutti i Corsi in l'autunumia o in l'indipendenza ? Ùn sò micca scemi. Da attori raziunali, accetteranu e riforme à patt'è cundizione chì i so prumutori li arrichinu certezze nant'à l'avvene, nanzu di cambià e stituzione. Cercanu a securità. Hè un penseru maiò, moltu più chì a pupulazione di a Corsica invechja. À u pianu medicale ci avviemu ver di una geruntupatia ma à u pianu puliticu, ci avviemu ver di una geruntucrazia, ver di una crescita di u cunservatisimu. Quale hè chì hà da pagà e ritirate? Ùn la sanu mancu i Francesi, allora pensate à noi ! Tanti Corsi vedenu i vantaghji ch'elli tiranu di a situazione attuale. Pocu sò quill''altri chì, ancu puru cunvinti di u bisognu d'una riforma è di a leghjittimità storica di e pruposte naziunaliste, sò pronti à francà u passu. L'avemu vista incù u fiascu di u 2003. « b[ Il y a des gens en France qui considèrent les institutions républicai¬nes comme l'instrument passager de leur grandeur ]b» dicia micca Zuccarelli o Talamoni ma Alexis de Tocqueville, quasi 200 anni fà...

A dicia dinù listessu autore di prima trinca : « Il ne se fait pas un grand changement dans les institutions humaines sans qu'au milieu des causes de ce changement on ne découvre la loi des successions ». Allora, serà cusì arcana sta lege, per ch'elli trichinu tantu i naziunalisti di tutte e mamme per andà à visticà la ?

u 12 d'Aprile 2008
Ahmed Zumar



1.mandatu da Ahmed Zavia u 13/04/2008 12:14
o ZUMAR, ti si cappiatu o chè ?

poi micca fà appena più longu nò ?

2.mandatu da estrimei u 13/04/2008 20:48
bella riflessione,ma troppu longa.mi pare chi s'ell'era stata fatta in tre o quatru publicazioni,ci seria statu piu scambiu.
l'aghj' a leghje torna nepoche di volte e forse diceraghju u mio parè

3.mandatu da U ghjattuvolpe u 14/04/2008 13:14
Bella riflessione, indipendente ghjust'appuntu... è micca partisana.
Tuttu mi pare veru. Vurria solu aghjunghje un'affare : mi dumandu si a spartera "nazionalismu muderatu/nazionalismu radicale" un hè solu strategica, o piuttostu, pè parte strategica. Ci vurria à riflette à l'articulazione di i dui muvimenti : i radicali ramintanu à i muderati i fundamenti di u naziunalismu, è i muderati ramintanu à i radicali chi a viulenza è u rimusciu un bastanu à cunvince i Corsi, à u cuntrariu. Ghj'hè u mischju di e duie mosse che purria esse une forza nova. Mi sbagliu ?

Novu cumentu :


Seguitateci nant'à Facebook


L'articuli

Abbunatevi à a newsletter

Circà nant'à A Piazzetta