Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Una serata nustrale in Patrimoniu

Nanz'à u rush di l'estate, avemu vulsutu fà una piccula serata nustrale è semplice cun paghjelle, canti, viulinu, è senza musica à tappu. Ci dumandavamu s'ella era pussibule, sì a ghjente ci seguiteria... Avà sapemu ch'ellu hè di sì ! À ringraziavvi à tutti.



Era appena una scumessa. Quandu appena da per tuttu ùn ci n'hè ch'è per a musica à tappu, avemu pruvatu di fà qualcosa d'appena differente.

Solu canti, soni è viulinu, paghjelle à u bancone, è scena aperta induve canterini cunfirmati è amatori, giovani è anziani s'imbulighjerianu.

Avà, sapemu ch'ellu hè pussibule !

Ringraziemu dunque tutti quelli chì ci anu permessu di fà sta seratuccia nustrale : a municipalità di Patrimoniu chì ci hà accoltu, e sucetà Capembal, Pietra, Zilia, Orezza per u bellu colpu di manu, u furmagliu Ottavi (senza quale ùn averiamu avutu i migliaccioli), a panetteria A Ricella in Barchetta (a bona torta à l'erbe era a soia, avà a sapete), u Tony Bar di Luri, u Petit Montmartre in Bastia.

Tanti ringrazii à l'associu spurtivu è culturale di Patrimoniu per u so aiutu maiò, à a municipalità di San Fiurenzu per i tavulini è e carreghe (è à Paulu Costa), l'associu L'Alivetu d'Oletta, Dumè Olmeta pè u furgò, u duminiu Montemagni, Greg Ronchini per e luce, JB per a sonò.

Mille grazie à tutti quelli chì sò venuti per cantà, sunà, fà una passata, una paghjella, à i giovani, i barbuti, i vechji, e donne, i zitellucci, à quelli chì anu cantatu nant'à a scena è à quelli chì anu cantatu à u bancone (o puru mughjatu, conta dinù), à Petru.

Mille grazie à voi tutti chì site venuti (iè ancu i RG !), certi da luntanu, aiaccini, balanini, buzinchi, fiumurbacci, capicursini, castagnicciaghji, è à i nebbisginchi chì ci anu ricevutu.

Mille grazie dinù à tutti i benevulenti chì anu fattu è purtatu appena di robba, i dulciumi è e torte, à a squadra di u comptoir, à Marcu Andria, Sarah, Suffia, Vanina, Léa, Florence, Anne-Marjorie, Paul 1, Paul 2, Gilles S. (micca u merre, l'altru), Florian, Matteu è à Ghjuvancarlu u tercanu di u migliacciolu, à LDP per a videò. Menzione speziale per i pistelli Franck è Rumanu, senza elli a serata ùn saria micca stata pussibule.

À truvacci (forse) un altru annu.

l'8 di Lugliu 2014
U Webmaestru



1.mandatu da CRS crucho u 08/07/2014 23:37
puttana s'elli avianu fattu cusì cù sti francesi di m..................(7 à......)

2.mandatu da sardu u 09/07/2014 00:02 (da un teleffuninu)
bravi! Oioi brasil!

3.mandatu da FRANCESCHI u 09/07/2014 01:46
Ci vulerebbe à fa ne un'altra st'estate !!

4.mandatu da baretta misgia u 09/07/2014 11:30
Una serata all'anticha, bravissimi!

Novu cumentu :