Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Fatti d’America: nascita di un Statu è di una nazione

Principia avà u listessu prucessu cà tutti i quattru anni. Un prucessu chì permette di sceglie i dui candidati à e funzione di Presidente di i Stati uniti d’America. È malgradu tutte e limite è e debulezze di quellu paese, si pò ancu dì ch’ellu si tratta di i dui candidati à u postu di persunaghju u più putente di u mondu.



Eppuru ùn emu da cumincià quì à fà e scumesse o à paragunà i prugrammi; i giurnali a facenu abbastanza. Apprufitteremu piuttostu di quellu mumentu per parlà un pocu di stu paese chì pò affascinà quant’ellu pò stumacà.

Per stu primu bigliettu, trattaremu di sicuru di a so nascita, dopu vinta una guerra contr’à a prima putenza mundiale di l’epica (cù u sustegnu di i Francesi). È quella guerra d’indipendenza, era bella speziale. Fà fronte à l’armate e più putente di u mondu, d’altri l’anu sappiuta fà. Ma tandu qual’eranu st’Americani rivultati? A prima culunia inglese ùn era stata creata di i tempi di l’Antecristu; era stata fundata in u 1620, mancu un seculu è mezu nanzi à l’iniziu di u cunflittu. Vale à dì chì di un puntu di vista etnicu, c’era puchissima –o micca– differenza trà Inglesi è Americani. Alcuni delegati di u Cungressu americanu eranu nati in Irlanda o in Scozzia, ma quessa impreme pocu. L’essenziale hè ch’ella hè una nova cuscenza naziunale chì tandu s’hè sviluppata culà, è chì fù decisiva.
Fatti d’America: nascita di un Statu è di una nazione

Si dice in generale chì a rivolta americana nacque da e nove tasse imposte da u Parlamentu di Londra. Infatti l’effettu fù sicuru... ma ùn si trattava solu di pacà menu impositi. L’affare era ch’in quellu Parlamentu, raprisentanti di l’America ùn ci n’era, ciò chì frasturnava assai l’emigrati. Sicondu a Dichjarazione di i dritti di u 1689, l’impositi devianu esse vutati tutti da u Parlamentu, è u fattu chì i culoni ùn fussinu raprisentati culà era per elli una viulazione di so dritti d’Inglesi.

Ghjè cusì chì à l’iniziu, cum’è à spessu, ùn si trattava mancu appena di chere l’indipendenza; si trattava d’esse pienamente ricunnisciuti cum’è Inglesi. Si discurria dunque di una raprisentazione pulitica in Londra, o di furmà un Attu d’unione cù l’Ingliterra (ciò chì s’era passatu cù a Scozzia in u 1707, è si passerà per l’Irlanda in u 1801). Ancu qualchì guvernatore inglese a capia bè ch’ellu c’era quì un inghjustizia maiò.


In Ingliterra, si difindia l’idea chì l’Americani era raprisentati, puru s’ellu era di modu virtuale... Per l’Inglesi, pocu impremia u locu: ognunu si devia cunsiderà raprisentatu, postu chì i parlamentarii ùn eranu eletti chè per difende l’interessu cumunu. Per l’Americani, quessa era una teuria astratta è insuppurtevule. In prima, i parlamentarii auropeani ùn avianu nisun’ sensu è nisun’ cunniscenza vera di ciò chì si passava in e Meriche. In secondu, ùn si pudia dì chì a lege era fatta per tutti, postu ch’ellu s’aduttava lege particulare per e culunie.

Infine, in u 1774, u primu Cungressu cuntinentale hà adunitu e 13 culunie, è rivendicatu u putere di vutà l’impositi. È di pettu à u ricusu inglese, s’hè intrutu in guerra l’annu dopu. In u 1776, certe culunie dichjaronu a so indipendenza, eppo’ ghjè u Cungressu stessu chì pruclamò – u 4 di lugliu – l’indipendenza (è a nascita) di i Stati uniti d’America. Dopu parechji anni di guerra, st’indipendenza sarà ricunnisciuta da u Trattatu di Parigi, u 3 di sittembre di u 1783.


Ma per compie, rivenimu à quella dichjarazione d’indipendenza, chì ci ramenta di sicuru i testi di i rivuluziunarii corsi, è chì ghjè un testu immurtale, à tal’ puntu ch’ellu hè un peccatu di sceglie un picculu strattu. Speru chì a mo scelta vi cunvenerà:

“Tutti l’omi sò creati pari; u so Creatore l’hà datu certi dritti inalienevule; trà sti dritti c’hè a vita, a libertà è a ricerca di a felicità. I guverni sò fundati trà l’omi per guarantisce sti dritti quì, è u so putere legitimu nasce di l’accunsentu di i guvernati. Ogni volta chì una forma di guvernu stà per distrughje stu scopu quì, u populu hà u drittu di cambialla o d’abuliscela, è d’inghjennà un guvernu novu, appuntellendulu nant’à i principii è à a forma chì li pareranu e più adequate per arricalli a sicurezza è a felicità.”

u 7 di Farraghju 2016
Andria



1.mandatu da Ghjuvanluca u 09/02/2016 14:32
Grazie Andria. Bell'articulu."Tutti l’omi sò creati pari......"
Pè nu sminticà.

Novu cumentu :