Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Lugliu 1755, un certu Pasquale Paoli...

U 14 lugliu ùn hè micca solu a musica militare, u défilé è l'accordéon d'Yvette Horner. Ci hè dinù quellu di Pasquale Paoli.



Lugliu 1755, un certu Pasquale Paoli...
Georges Brassens hà scrittu : "Le jour du 14 juillet / je reste dans mon lit douillet / la musique qui marche au pas / ça ne me regarde pas". U 14 lugliu ci sò dunque quelli chì ùn fideghjanu micca u défilé nant'à TF1.

Ma ci hè dinù u 14 lugliu di u 1755, quellu di Pasquale Paoli. O piuttostu, ci hè a cunsulta di u cunventu Sant'Antone di A Casabianca, in a pieve di l'Ampugnani.

Durante trè ghjorni, da u 13 à u 15 lugliu, una cunsulta addunisce i rapresentanti di e pievi di Corsica. Ma micca tutte, Paoli serà elettu Generale di a Nazione Corsa da 16 pievi nant'à 66).

Cum'è sempre, l'unione pare impussibule à fà. In l'isula, numerose sò e nimicizie trà di i capimachja corsi, l'individualisimu, e lite, senza cuntà nant'à a presenza genuvese in e cità di u liturale (Bastia, Calvi, Bunifaziu, Aiacciu, San Fiurenzu...).

Paoli hè cuscente di e difficultà chì l'aspettanu (scriverà : "sò cum'è Pulcinella chì ghjoca à fà u principe...") è a so prima misura hè di circà di mantene a pace trà i differenti clani.

In un paese induve l'interessu individuale hè più impurtante chè l'interessu cummunu, Pasquale Paoli ùn sceglie micca una prova faciule. Scrive : "aghju ghjuratu d'impiecammi solu à prò di a Nazione è à a ricerca di a so libertà".

U so bilanciu, u cunniscite. Un'armata, una flotta, un'università, una muneta, una stamperia naziunale, una custituzione chì u ferà ammirà in Auropa sana è ancu in America, sviluppa l'economia. Senza cuntà nant'à a so prova di fà piantà a viulenza di e vindette, "nemichi di a sucetà è di a Patria". U so propiu nipote serà cundannatu per quessa.

Si cunnosce a seguita. U sonniu finisce in Ponte Novu. Più tardi Marbeuf è Morand facenu entre a Corsica sott'à u duminiu francese in a ripression è u sangue.

Un'isula induve u cummunu esiste pocu è induve l'interessu individuale hè di più impurtante... Finalmente, in 258 anni e cose ùn sò tantu scambiate o Pasquà.

In Inghilterra, in Italia, in America, Pasquale Paoli face l'ammirazione. Truvate u paese chì manca.
Lugliu 1755, un certu Pasquale Paoli...

u 14 di Lugliu 2013



1.mandatu da livia u 14/07/2013 15:59
A NOSTRA SANTA LIBERTA

2.mandatu da Ghjuventù u 14/07/2013 16:19
Lotta ghjuventù!! Basta a ripressioni

3.mandatu da cecce u 14/07/2013 17:37
pensu ch'ellu si vultuleghja ind'e a so tomba

4.mandatu da stumacatu u 14/07/2013 18:15
Quale c'hè oghje di puru e di ghjustu per ripiglia à so fiara e fà l'unità di i corsi ?

Hè tuttu dettu, no...?!!

Ô cari surelle e fratelli, prufittate di a vità, di a Corsica, di u sole, un vi vastete u sangue incu una chimera che piu nimu un vole, ancu si vi pare un pecatu...

5.mandatu da ghjuva u 14/07/2013 18:28
Eviva L INDIPENDENZA di u nostru paese.

6.mandatu da stumacatu u 14/07/2013 22:02
Vegu ch'un setti micca da cunsentu incu mè ma nimu un m'ha parlatu male : grazie à vo.

Setti ghjente bè.

Eiu so corsu e siguiteraghju a Corsica induve a maio parte di i corsi a purtara...

7.mandatu da quellu u 15/07/2013 13:36
simu tutti stumacati o stumacatu, ma prufittà di a vita senza esse corsu ùn hè micca pussibule

un cappieremu mai

8.mandatu da Ghjuvanluca u 15/07/2013 13:49
Si oghje in Corsica, a tematica di a Lingua,cultura,indipendenza s'ò sempre vive di poi tanti seculi....bellasicura è statu pè l'opere di Pasquale De Paoli e pè u sangue di u so populu. Istu sacrificiu nimu lu deve barattà pè soldi o putere. A Corsica truverà a sò libertà, parchì chistu é o sò destinu naturali e Paoli gli sorriderà dall'altu di u celu.
Rispettu da à Sardegna

9.mandatu da dislaziatu u 15/07/2013 16:40
se u 14 lugliu un era a festa di a francia un si ne parlerebbe mancu .. allora un circhemu micca à fànne una riferenza particulare di a nostra storia à noi o in quella di pasquale paoli , ghje cumplettamente ridiculu ... e per l'ondeci novembre e l'ottu maghju un emu ancu à trovà nunda ?!!!

10.mandatu da henry smart u 19/07/2013 10:46
Ghje vera ch'è in america, Inghilterra... tuttu ognunu parla di Paoli in carrughju !!!

11.mandatu da henry smart u 19/07/2013 10:46
Ghje vera ch'è in america, Inghilterra... tuttu ognunu parla di Paoli in carrughju !!!

12.mandatu da J G u 24/07/2013 05:34
Chi quelli chi sö imprigiunati dumandinu a so libertà a possu capisce ma per l'altri mi pare chi libertà ci ne sia ancu troppu no ?

13.mandatu da ipse u 17/08/2013 14:50 (da un teleffuninu)
Nemo propheta in patria...

Novu cumentu :