Accueil
Envoyer à un ami
Version imprimable
Partager

Perchè Ghjuvanpaulu Poletti hè u più forte

Pruvate di fà u top 5 di e più belle canzone di Poletti. Ùn ci la ferete micca, ci n'hè troppu. U top 10 non più, ùn basta micca. U top 15 listessu. Allora avemu pruvatu di fà un "top 20 allargatu", tantu sò numerosi i capidopera surtiti da l'imaginazione di st'omu.



Canta u Populu Corsu, epica '"pattes d'eph è bleus de Chine"
Canta u Populu Corsu, epica '"pattes d'eph è bleus de Chine"
Di fatti, Ghjuvanpaulu Poletti hè un top 50 à ellu stessu, una mascina à tubes.

U so bilanciu : più di quarant'anni di capidopera, principiati in u 1975 in u gruppu Canta u Populu Corsu è a surtita di u primu discu Eri oghje dumane.

Avemu circatu di fanne u listinu, per scopre o turnà à scopre l'opera di unu di i fundatori di Canta. Perchè stu tippu hè un geniu, è chì li duvemu e più belle canzone corse di tutti i tempi.

Fidighjate da per voi !

n°21 Festa zitellina

E parolle sò di Ghjuvanghjaseppu Franchi, a musica di Poletti è Patrizia Gattaceca. Perchè Ghjuvanpaulu hè dinù quellu chì hà fattu u più bellu discu di canzone per i zitelli, chjamatu anch'ellu Festa Zitellina.

n°20 Un passu ver di u celu

Perchè Poletti hè quellu chì hà sappiutu u megliu cantà a bellezza di a muntagna corsa (L'Alta strada, E muntagne d'Ese, Un passu ver di u celu, Canzona di u viaghju...)

n°19 Principellu

Perchè quandu Poletti scrive è cumpone è chì in più hè Anna Rocchi chì canta, hè una maraviglia.

n°18 Un soffiu di libertà

Parolle è musica di Ghjuvanpaulu Poletti, esciuta in l'album Ci hè dinù (1982). Perchè basta à stalla à sente.

n°17 Un paisanu

Parolle è musica di GPP. Perchè :

"Hè fattu di sangue un paisanu
Quandu a rimigna strangera
Li porta lu focu è lu dannu
Face corre u sangue un paisanu"

n°16 U prete Andria

Arregistrata in l'album "Olympia 86". L'aventura di Canta u Populu Corsu hè finita, ma a magia cuntinuveghja.

n°15 Mal cunciliu

Parolle è musica di GPP. Quale d'altru per fà risorte a magia è u misteru di u rumanzu di Jean-Claude Rogliano ?

n°14 Quandi a terra move

Perchè quand'ellu hè Ghjacumu Fusina chì scrive, Ghjuvanpaulu Poletti chì cumpone è Dumè Gallet chì canta, dà un tube cum'è Quandi a terra move.

n°13 A strada di l'omu

Perchè Poletti hà avutu u geniu d'adattà canzone folk in corsu, cum'è Dark as a dungeon di Merle Travis, è chì i stili si maritanu d'incantu.

n°12 Perchè cantu

Perchè chì ùn hè micca normale ch'ellu ùn si truvessi sta bellissima canzona nant'à internet.

n°11 Lettera di u mulatteru à u Corsu

Perchè u scontru di Poletti cù Guelfucci hà datu nascita à Canta u Populu Corsu, è una longa lista di capidopera.

n°10 Vogliu scrive u to nome

E parolle sò di Ghjuvanpetru Ristori (d'appressu à Liberté di Paul Eluard), a musica di Poletti. Arregistratu in u 1981 in Parigi, à u Théâtre de la Ville.

n°9 Surella d'Irlanda

Parolle è musica di GPP. Successu tremendu per st'omagiu à l'Irlanda di Bobby Sands.

n°8 Ci hè dinù

A puesia di Ghjacumu Fusina, a musica di GPP, a voce di Guelfucci. What else ?

n°7 Canzona vagabonda

Parolle è musica di Poletti.

Bon di tutte manere avà ùn ci sò più ch'è successi maiò.

n°6 Di tè

A scelta diventa difficiule, è per parechji, Di tè hè una di e più belle canzone corse. Quale puderà cuntestalla ?

n°5 Corsica nostra

Pulifunia cantata à trè voce scritta è cumposta da Ghjuvanpaulu Poletti. "Sentu lu chjoccu di la campana..." hè un tube tremendu di tutti quelli à quale li piace di cantà in paghjella, puru quarant'anni dopu à a so surtita in u primu discu di Canta "Eri oghje dumane".

n°4 L'odore di i nostri mesi

Parolle di Fusina, musica di Poletti, a voce di Gallet. A sòsula per fà unu di i più grandi successi di a musica corsa.

n°3 Lettera di u prigiuneru

Parolle, musica è interpretazione di GPP. Canzona esciuta in u discu di Canta u Populu Corsu "Libertà", in u 1976. Micca una di e più cunnisciute, ma siguramente una di e più belle meludie.

n°2 L'Ancura di misericordia

Parolle, musica è interpretazione di GPP. Canzona esciuta in u discu di Canta u Populu Corsu "Chjamu a puesia", in u 1979.

Un battellu persu in mare in u golfu di Sagone durante una timpesta tremenda. È un latru chì s'era arrubatu a so ancura per mettela in giardinu.

Ùn c'era ch'è Poletti per cuntacci sta storia è per traspurtacci in stu tempurale.

È 35 anni dopu, sti versi facenu sempre sensu :

Avà Corsu stami à sente
Sta canzone ùn hè finita
Fatti onore à ripiglià
Un pezzu di a to vita
È lampa fora stu latru
À la manu troppu ardita

n°1 L'Alta strada

In più d'esse un pueta è cumpositore di prima trinca, Poletti era un piunieru di a muntagna, quarant'anni nanz'à i trails, è i scarpi Salomon.

Nanz'à tutti, hà sappiutu cantà a bellezza di a muntagna corsa. A so puesia, cù l'interpretazione di Carlinu Rocchi, ci trasportanu da l'Omu di Cagna à u Cintu.

I passiunati di muntagna si feranu un piacè di vultà nant'à i passi di lochi mintuvati in a canzona : Bavedda, Alcudina, Rinosu, Ritondu, Cardu è Lattiniccia, Ninu è Camputile, Paglia Orba è Cintu...

Chì tanti Kilian Jornet.

Bonus-track : Ghjennaghju

Parolle di Ghjacumu Thiers, musica di GPP, voce di Petru Guelfucci. Una canzona nant'à ciò chì s'hè chjamatu "l'affaire Bastelica-Fesch", arregistrata in un cuncertu in Parigi in u 1981 è in l'album mìticu "Théâtre de la ville".

Ma dinù...

Di regula, ùn serà d'accunsentu nimu nant'à sta classifica. Pocu impreme, postu ch'elle sò tutte canzone bellissime.

D'altronde, averiamu pussutu mette dinù :

A strage di Bustanicu (parolle di Bartulumeau Dolovici, musica di Poletti)
Amicu ci sì tù (parolle di Ghjacumu Fusina, musica di Poletti)
Arietta (parolle Dumenicantone Versini, musica di Poletti)
Canzona di u viaghju (parolle è musica di GPP)
Clandestinu (parolle è musica di GPP)
L'Affissu (parolle è musica di GPP)
A rivolta (parolle è musica di GPP)
Vergogna à tè (parolle è musica di GPP)
Lettera à Nicoli (parolle di Poletti, musica di Dumè Gallet)
A canzona di u pianu (parolle è musica di GPP)
U divurziatu (parolle è musica di GPP)
Cantu per un omu liberu (parolle è musica di GPP)

Peccatu chì certi si ne sianu scurdati chì Ghjuvanpaulu Poletti hè un geniu.
Dream team : Michele Paoli, Natale Luciani, Ceccè Buteau, Ghjuvanpaulu Poletti, Petru Guelfucci.
Dream team : Michele Paoli, Natale Luciani, Ceccè Buteau, Ghjuvanpaulu Poletti, Petru Guelfucci.

u 30 di Sittembre 2014



1.mandatu da guyluce u 30/09/2014 14:39
ci vulia forse à fà u top di e più goffe, ma era dinù difficiule chì ùn ci n'hè micca...GPP à a cultura!!

2.mandatu da Antong u 30/09/2014 15:13
ci vuleria 1000 o 2000 vite à I Mantini per fà un quartu di e canzone di u nivellu di quelle di Poletti.

3.mandatu da Giacomoni u 30/09/2014 15:23
Ci hè dinù stu cantu d'ellu, adupratu in chjesa durente a cummunione : "Per crede in tè"

Luigi G.

4.mandatu da filipu u 30/09/2014 15:28
iè o Giacomoni. cumu si chjama issu cantu ? cercu e parole. si qualchidunu l'hà...


5.mandatu da Giacomoni u 30/09/2014 16:24
À l’attenzione di Filippu o altri primurosi.

Per crede in tè (da Gjuvan Paulu Poletti) Si ponu truvà ancu e parolle in Cantu nustrale da Ghjermana de Zerbi. In a prima strufata, si pò dì 'in le to mane" à locu di "in le to mani". L’ultima strufata più pulitica, hè megliu à ùn cantalla micca in chjesa per a cummunione, rispettendu u mumentu sacru.
Luigi G.

Per crede in tè

Per u pane d’ogni ghjornu
Cunsacratu in le to mani
Eiu credu
Per u vinu d’ogni ghjornu
Benedettu in le to mani
Eiu credu.

Per quellu chì ghjè luntanu
È chì s’avvicina à tè
Eiu credu
Per quellu chì chjama in vanu
È si ricunnosce in tè
Eiu credu.

Per a terra addisperata
Chì cerca a to lumera
Eiu credu
Per a mamma addulurata
Chì canta la so preghera
Eiu credu.

Per u zitellu chì nasce
In l’erba di a fratellanza
Eiu credu
Per l’agnellucciu chì pasce
In u pratu di a speranza
Eiu credu.

Per i poveri di u mondu
Chì a miseria addunisce
Eiu credu
Per u dulore prufondu
Di a vita chì finisce
Eiu credu.

Per a fede patriotta
In cerca di libertà
Eiu credu
Per u populu chì lotta
È chì ùn pò chè sperà
Eiu credu.

6.mandatu da ghjermana u 30/09/2014 18:10
Iè o Luì, hè vera, aghju messu a forma buzinca, e mani, senza facci casu, chì m'hè venuta naturale. Ùn hè micca sbagliata ma Ghjuvanpaulu averà scrittu "e mane". M'era digià accaduta per "Ste mane quì" in u primu Cantu nustrale è Mighele Frassati s'era lagnatu ch'avessi scrittu "mani". Aghju dunque restituitu "mane" in a ristampa. O Mighè s'è tù leghji averai nutatu ... Diversità face ricchezza, avà a sapemu è a sapimu.

7.mandatu da quellu u 30/09/2014 19:43
stu tippu hè un geniu, e basta. per fà tuttu què, ci vole a esse un supertercanu

a ringraziavvi per tuttu, ghjuvanpaulu

8.mandatu da Monsignor'Tumasgiu u 30/09/2014 19:43
Ghjennaghju ùn ghjè micca un "bonus-track", ghjè U capi d'opara di u seculu XX ! Babin ?!

"Si hè zitta ancu l'aria aspittendu a chjama di a voce portapace chì tutta a ghjente abbrama, si hè piatta ancu a zerga è parla u signore :
Statu onnipotente tù chì stai in l'Imperu di e forze accanite è di farru è di focu, lacami sti figlioli è lacami stu locu ! Ùn manda più saette contr'à lu so adisperu !
ÙN PARLEMU DI LEGGE MA GUARDEMU LI DRITTI...".

9.mandatu da nant'à a piazza luminosa di mullizzu suminata u 30/09/2014 19:46
Ah iè ! Ghjennaghju hè UNU di i capi d'opara, quessa hè veru...

ma cumu averanu fattu à sorte tutte ste canzone maravigliose in cusi pocu tempu ? hè impressiunante....

10.mandatu da Monsignor''''Tumasgiu u 30/09/2014 19:49
Saranu stati tocca da a grazia ! Eppò di u bullime puliticu è culturale nasce u geniu corsu...

11.mandatu da fan di JPP u 30/09/2014 20:27
hè u nostru Mick Jager. gloria a ellu

12.mandatu da Clemente-Ghjiseppu Franceschi u 30/09/2014 20:56
A canzona corsa li deve tantu à st'omu !!

13.mandatu da cugi u 30/09/2014 21:02
Ghjè veru chi, ancu s'ellu ci rompe un pocu i stacchi a esse sempre persecutatu a u forum :), ferma un geniu di à cultura corsa. E meriteghja d'esse salutatu e rispetattu...
Pensu dinò cusi a l'imprestu a :
- Un filu di melodia (Ben chi a musica sia un pocu strana!)
- U tango Di Rosetta
E tant'altre...

14.mandatu da migliacciu u 30/09/2014 21:09
Eccu, gjhe appena una croce, ma cun tuttu cio ch'ellu ha fattu meriteghja almenu u nostru rispettu

ma oghje a tindenza he piuttostu à scordesi di st'omi e di stu mumentu di a nostra storia...

un he micca solu a canzona corsa chi li deve assai, he u populu corsu chi li deve tantu !

15.mandatu da casgiu merzu u 30/09/2014 23:16
e canzone di Poletti sì chì ghjè puesia micca ciò chì si sente avà in certe canzone

16.mandatu da mendoza u 30/09/2014 23:37
per mè sera sempre : l afissu, u vagabondu e di tè e piu belle di GPP.

17.mandatu da fan di JPP u 30/09/2014 23:46
dop'a què, si stà a sente i gruppi d'oghje.

e si pienghje.

reviens JPP reviens !

18.mandatu da lascia corre u 01/10/2014 07:48
magnificu omagiu. face piacè sta stonda di puesia dopu à tanti guai. sè i nostri eletti avianu un suppulu di u stintu di GP Poletti ùn piglierebbenu micca certe decisione chì arruvinanu a nostra cursichella

19.mandatu da massimu u 01/10/2014 10:14
Alta Strada number one : avete capitu tuttu !!

20.mandatu da henry smart u 01/10/2014 10:49 (da un teleffuninu)
Pudemu mintuvà dinù
"I primi simu noi, simu sempre vivi simu sempre vivi" un m'arricordu più u titulu.
Va bè !! Mi ne vò !!!

21.mandatu da Clemente-Ghjiseppu Franceschi u 01/10/2014 14:32
Avete mancatu una di e più belle : U tango di rosetta !!

"...Ghjacumina cannuchjalava e so figliole
Cun quelli occhji chì parianu pistole
E Rosetta sì faic un Tango,
Cun monsieur comme il faut ..."

Parolle cusì vere !!!

22.mandatu da è cusi sia u 01/10/2014 15:37
Per una volta chi simu tutti d'accordu : POLETTI PRESIDENTE !!!

23.mandatu da Clemente-Ghjiseppu Franceschi u 01/10/2014 20:38
Dilla puru " è cusì sia " !! #ForzaPoletti2017 #PolettiPresidente

24.mandatu da dumenica u 01/10/2014 21:01
c'est quand meme autre chose que le Jakez Orchestra

25.mandatu da liberu u 01/10/2014 22:26 (da un teleffuninu)
L''opera di POletti fermerà in i tempi a vene. He Sicura!!! Perche ci he a puesia e a sincerità d''artistu. E d''altri chi di credenu tercani oghje saranu spazzati di e mémoire cu u tempu.

26.mandatu da ceccu u 02/10/2014 00:20
si po pensà cio ch'ellu vole di l'omu, ma cume tu a dici a so opera fermerà
e forse ùn misuremu ancu tuttu cio chi st'omu cù Canta ci ha lacatu

ma cumu si po fà tante canzone cusi belle, cù puesie e musiche cusi diferente...

saria bè di ricunnoscela

#reviensGPP

27.mandatu da Renosu u 02/10/2014 11:09
L'Affissu, numaru unu, senza riflete !!

"...Guarda fratellu, à l'alba di a to notte e teneru l’affisu che t’un peccia u muru
Scrittu à l'inchjostru rossu à strughje quell'affissu d'un tempu tropu duru..."

28.mandatu da Ed' u 02/10/2014 14:09
a canzona "Edmond Simeoni", dop'a Aleria :

http://youtu.be/o-ztBoaftVo

29.mandatu da Dupre Casta marie-therese u 02/10/2014 14:38
Ami d'enfance cher à mon cœur tu as tant fait pour notre langue et tu mérites toute notre gratitude BASGI

30.mandatu da gmail u 02/10/2014 19:25
vogliu more cù : "Sentu lu chjoccu di la campana, in la natura tuttu si spanna....."

31.mandatu da forzacasinca u 02/10/2014 19:38
Poletti, hè vera hè una meraviglia; ma ùn ci scurdemu di u nostru Ghjuvanterramu Rocchi : " u mare bellu voltu San Pellegrinu à sfrisgià rena, ci undulieghja un chjarore argentinu di luna piena..." "Andate marine, pè l'ochji hè cuccagna..ci campanu i mei" fermu chì mi scappa u pientu!!

32.mandatu da fan di GPP u 03/10/2014 19:12
anch'eiu vogliu parte nant'a "Sentu lu chjoccu di la campana"

ste meludie anu 40 anni e un so micca invechjate,hè impressiunante

GPP THE GREATEST !!

33.mandatu da MonteCintu u 05/10/2014 11:50
Poletti
- Poulet ( lucchesi e pinzuti)

Bergerie
- Bettunizzazione

- Via Notte
Viale (Salvatore)

34.mandatu da MonteCintu u 05/10/2014 11:53
Il manque plus " "

35.mandatu da acqualacciu u 05/10/2014 22:47
Ci ne parechji pronti à criticà GPP, mà quandu si vere ciò ch'hà scrittu iss'omu, a puesia di e so canzone, ùn pò esse ch'un tippu bè!

Novu cumentu :


Seguitateci nant'à Facebook


L'articuli

Abbunatevi à a newsletter

Circà nant'à A Piazzetta